Crema. Lavori in via Cadorna, l'ordinanza del Comune sarà in vigore da lunedì 4 febbraio

Per consentire i lavori di riqualificazione della via, a partire da lunedì 4 febbraio e fino al termine dei lavori, sarà il vigore una specifica ordinanza del Comune (integrale in allegato). Viene specificato che “i provvedimenti potranno essere messi in atto in tempi diversi e definiti solo con una comunicazione della ditta esecutrice dei lavori all’ufficio viabilità che provvederà a darne comunicazione a tutti gli interessati”. È previsto “il divieto di sosta su tutti gli stalli esistenti in via Cadorna a Crema nel tratto che va dal ponte sul fiume Serio e fino al sottopasso ferroviario con via Brescia, on rimozione forzata 0.00/24.00 H. giorni festivi compresi, eccetto per i mezzi dell’impresa esecutrice dei lavori; il divieto di sosta su tutti gli stalli esistenti in via Cremona nel tratto che va dalla intersezione con la via Cadorna e fino alla intersezione con la via Martini ambo i lati con rimozione forzata”.


Obblighi

Previsto “per i veicoli provenienti dal sottopasso e diretti in via Cremona l’obbligo di proseguire diritto fino alla rotatoria con la via IV Novembre e di ritorno rientrare sulla via Cadorna con svolta a destra in via Cremona (svolta a sinistra indiretta)”. La ditta dovrà “rendere agibile, in via provvisoria/temporanea, la circolazione sulla costruenda rotatoria fra le vie Cadorna e Cremona, permettendo la circolazione dei veicoli provenienti dalla via Cremona e diretti verso il centro città/ Piazzale delle Rimembranze”. Potranno accedere ai propri passi carrai i residenti nel tratto di via Cadorna che va dalla rotatoria all’incrocio con la via Martini/sottopasso (questa esclusa)”.


Chiusura del sottopasso

È inoltre prevista, “quando sarà necessario” - e ovviamente comunicato per tempo - la chiusura completa della viabilità nel sottopasso ferroviario di via Cadorna / Brescia indicando con cartelli di deviazione come percorsi alternativi quello dal quartiere di San Bernardino di Crema verso il centro città, in via II Febbraio poi nella via Izano poi nella ex ss 235 poi nella rotatoria di Ca’ delle Mosche poi nella via Cremona per rientrare nella via Cadorna attraverso la costruenda rotatoria per raggiungere il centro città: e per la direzione opposta dal centro città verso il quartiere di San Bernardino di Crema nella via Cremona verso la rotatoria di Ca’ delle Mosche poi nella ex ss 235 direzione Brescia poi nella via Izano poi nella via II Febbraio per rientrare nel quartiere”.


Pedoni e limite di velocità

Il transito dei pedoni sarà “deviato sul lato opposto a quello dei lavori, quando necessario e sempre concordandolo preventivamente con la direzione dei lavori rispetto alle diverse zone /aree di cantiere interessate dai lavori”. Sarà in vigore “la riduzione di velocità a 30 km/h sulle vie Cadorna nel tratto dal ponte sul Serio fino al sottopasso ferroviario con via Brescia, questo compreso: nella via Cremona nel tratto che va dall’incrocio con via Isonzo e fino alla intersezione con la via Cadorna, nella via Martini nel tratto che va dalla intersezione con la via Cremona fino a via Brescia sottopasso ferroviario, questo compreso”.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
“Dopo 17 anni dell’attuale regime viario”, i problemi viabilistici nella zona di via Cadorna “non sono ancora avviati a soluzione”. Con la realizzazione...
cronaca - Crema
Pochi giorni al via e tre mesi per vederlo concluso. Tecnicamente il Comune di Crema ha approvato il progetto, lo schema di avviso della manifestazione di interesse e l’assunzione di spesa...
Oggi al cinema
Eventi del giorno