30-10-2019 ore 09:30 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Contro Casalmaggiore monologo del Crema Rugby. I ragazzi di Ravazzolo vincono 47 a 0

Secondo incontro casalingo e seconda vittoria per il Crema Rugby che si conferma prima forza del campionato superando con un perentorio ed eloquente 47-0 il Casalmaggiore. Campionato che ha già una sua fisionomia ben definita con il Crema che, visti i risultati degli altri campi, si disputerà il primo posto di questa prima fase con il Lambro che affronterà nell'ultima giornata.

 

L'incontro

Troppo grande il divario tra le due formazioni con il Crema che ha preso in mano la partita fin dall'inizio. La partita è stata un monologo nero verde con la formazione di mister Ravazzolo dominante in tutte le fasi, anche in quella di mischia dove vi erano pesanti assenze. Da segnalare i rientri dal primo minuto di Frosio, Dovier e a partita avviata di Grana reduce da un lungo infortunio. Sempre più inseriti nel gioco i giovani provenienti dall'under 18, come i due fratelli Franceschini, il seconda linea Misseroni e Grossi spostato in regia nel secondo tempo in via sperimentale, protagonista di un'ottima prestazione. Domenica prossima prima trasferta stagionale in quel di Sesto contro il Geas per continuare la striscia di vittorie in un campionato che dovrebbe riservare davvero poche sorprese.

1513
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi