30-01-2019 ore 11:34 | Sport - Arti marziali
di Federico Feola

Insubria cup, due medaglie per il Taekwondo vaianese. Bronzo e argento per Fasoli e Diaz

Sabato si è svolto a Busto Arsizio l'Insubria cup, una delle competizioni di arti marziali più importanti d'Italia. La manifestazione ha visto la partecipazione di 1200 atleti in rappresentanza di 190 società, tra le quali anche la Polisportiva Vaianese con la sua squadra di taekwondo.

Due medaglie per i cremaschi
Il primo a metter piede sul tatami e stato Ivan Fasoli, 14 anni. Per lui prima competizione nei juniores, -59 kg cinture verdi/blu. Nonostante il cambio di categoria si è dimostrato all’altezza degli avversari più grandi ed esperti, accedendo alla semifinale e conquistando la medaglia di bronzo. Per quanto riguarda la compagine vaianese, in gara anche Marcos Eduardo Ruiz Diaz, alla sua seconda competizione in carriera nella categoria senior, +87 kg cinture verdi/blu. Arrivato alla finale ha dovuto cedere ad un atleta validissimo e più esperto, conquistando comunque un ottimo argento.

67
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato