29-11-2018 ore 14:31 | Sport - Calcio
di Federico Feola

Ac Crema non vedenti. Benemerenza Coni al merito sportivo per l'allenatore Bonioli

Maurizio Bonioli, mister dell’Ac Crema non vedenti, è uno dei tecnici ad aver ricevuto lunedì scorso, nel corso della cerimonia di consegna delle benemerenze Coni al merito sportivo che si è svolta al teatro Monteverdi di Cremona, il riconoscimento particolare della sezione provinciale per “aver saputo trasmettere l’amore per lo sport e la convinzione che volontà, sacrificio e determinazione possono conseguire successi di prestigio”. All’evento hanno partecipato diversi esponenti del mondo sportivo e politico cremonese e cremasco.


Soddisfazioni ed emozioni
“La targa che mi è stata consegnata – spiega Bonioli - rappresenta per me un premio alla carriera. Dopo anni spesi sui campi da calcio, non avrei mai pensato di vivere così tante soddisfazioni ed emozioni allenando una squadra di non vedenti. Ringrazio di cuore i ragazzi che ogni giorno, conquistando traguardi sorprendenti, non solo sul piano tecnico, ma soprattutto sul piano umano, mi convincono di essere sulla strada giusta. Grazie anche alla società, che mi ha concesso questa straordinaria opportunità. Questo premio, come tutti quelli che abbiamo ottenuto in questo tempo, è di tutti e per tutti”.

Oggi al cinema