28-04-2023 ore 12:34 | Sport - Motori
di Federico Feola

International Gt Open, in Portogallo prende il via la stagione dell'Oregon team di Cremosano

L’Oregon Team di Cremosano si appresta ad affrontare la sua seconda stagione nell’International GT Open che prenderà il via questo fine settimana sul tracciato di Portimão. La squadra cremasca scende in pista con l’obiettivo di difendere il proprio primato nella serie riservata alle vetture GT3, avendo vinto lo scorso anno sia il titolo Piloti che quello Team.

 

I piloti

La formazione guidata da Jerry Canevisio e Piergiorgio Testa per l’occasione schiererà due nuovissime Lamborghini Huracán Gt3 EVO2. Il tedesco Maximilian Paul (23) ed il francese Pierre-Louis Chovet (21) completeranno il primo equipaggio Pro. Sull’altra vettura ci saranno invece il cremasco Pietro Perolini (31) e l’olandese Daan Arrow Pijl (19). Tutti e quattro i piloti sono praticamente al loro debutto nel campionato, anche se Paul è stato una presenza assidua dell’Adac Gt Masters nelle ultime quattro stagioni e ha corso con una Lamborghini Huracán Gt3 Evo nel 2021 e 2022, quando ha fatto anche il proprio esordio nella 24 Ore di Daytona. Chovet arriva invece dalle ruote scoperte, avendo corso nel Formula Regional European Championship prima di approdare nel Lamborghini Super Trofeo Europa la scorsa stagione. Perolini nel 2018 si è laureato campione italiano Gran Turismo nella classe Super Gt Cup, mentre Pijl nel 2021 ha ottenuto una vittoria nello stesso monomarca della Casa di Sant’Agata Bolognese.

 

Prima gara in Portogallo

Sull’Autódromo internacional do Algarve sono attese in totale 33 vetture. Le prime due sessioni di prove libere della stagione si svolgono oggi. Il primo turno di qualifica scatterà sabato alle 11.10 e definirà la griglia della prima gara della durata di 70 minuti in programma alle 16.30. Gara 2 (della durata di un’ora) prenderà il via domenica alle 13.35, con la griglia stabilita dalla seconda sessione di qualifica che prenderà il via la mattina alle 9. Entrambe le sessioni di qualifica e le due gare verranno trasmesse in live streaming sul canale YouTube dell’International GT Open.

 

Perolini nel team

"Credo sia scontato – commenta Perolini - dire quanto io sia felice e orgoglioso di essermi legato all'Oregon team. Oltre che essere cremaschi, c'è uno splendido rapporto con Federico Canevisio e Giorgio Testa, i proprietari del team. Insieme a Daan e ai ragazzi della vettura gemella, Pierlouise Chovet e Maximilian Paul, si è instaurato subito il giusto feeling. Per quanto riguarda il campionato, sarà una stagione senza esclusione di colpi, le vetture sono molte e i piloti agguerriti quanto noi. Son felice anche di ritornare in Portogallo, dove ho corso lo scorso novembre le Finali mondiali del Super Trofeo".

1760