28-03-2022 ore 13:33 | Sport - Basket
di Vittorio Soldati

La Parking Graf domina Castelnuovo Scrivia e sigla il ventunesimo successo consecutivo

Un altro scontro diretto e un altro successo con più di 30 punti di scarto (44-75 alla sirena) per una Parking Graf Crema che sigla la ventunesima vittoria consecutiva in campionato e blinda l'imbattibilità rendendo ancora più sereno questo finale di regular season, con il primo posto diventato ormai una formalità. Castelnuovo Scrivia, la più accreditata avversaria del Basket Team al termine del mercato estivo, subisce la settima sconfitta stagionale (due volte per un totale di 50 punti proprio da Crema) e si allontana sempre più dalla zona calda, dove invece restano competitive Milano e Udine, comunque nettamente distaccate. Strapotere allo stato puro quello di Caccialanza e compagne, che chiudono la gara già a metà secondo quarto e non si voltano più indietro.

 

Un predominio sia difensivo che offensivo

Il copione, rispetto alle ultime uscite, non cambia. La Parking Graf, pur non nella miglior giornata della stagione al tiro da fuori, innesta le marce alte già nel primo quarto e fa il vuoto, guidata da D'Alie (15 punti, 10 assist e ben 13 rimbalzi per il folletto italoamericano), che dispone a proprio piacimento delle pari ruolo piemontesi, in difficoltà estrema nel sostituire la titolare Bonasia, in panchina per onor di firma. Vente griffa i primi 3 canestri della gara e Crema vola via, fino al 18-44 della pausa lunga, quando la partita assume più le sembianze di un allenamento. D'Alie sfiora la tripla doppia già all'intervallo e Vente va al riposo con 17 punti in carniere. La seconda parte della serata scorre via senza acuti nonostante i tentativi dell'ottima Rulli, pur tenuta a 7/16 dal campo. Completamente annullata invece Gatti, stretta nella morsa di Nori e Vente, dominatrici del confronto. Bene anche Melchiori e Capoferri per coach Diamanti, che allunga le rotazioni nel finale, in attesa della trasferta veneta contro l'Alpo Villafranca, attuale quarta forza del girone.

 

 

AUTOSPES CASTELNUOVO SCRIVIA-PARKING GRAF CREMA 44-75

(12-24; 18-44; 25-62)

BTC: D'Alie 15, Melchiori 14, Nori 8, Conte 6, Capoferri 8, Radaelli, Caccialanza 3, Parmesani, Rizzi 2, Pappalardo, Guerrini ne, Vente 19. All. Diamanti.

435