27-08-2023 ore 13:00 | Sport - Calcio
di Federico Feola

La Pergolettese supera il Desenzano per 3 reti a 1. Il 4 settembre la prima di campionato

La Pergolettese supera il Desenzano per 3 a 1 e si riscatta dalla sconfitta contro il Crema nella seconda edizione del trofeo Andrea Micheli. Quello di ieri è stato l’ultimo test match, prima della settimana che porterà all’inizio del campionato e con le partite che contano. L’attesa era tutta rivolta per avere assicurazioni che la prestazione sottotono del derby fosse stata dovuta solo a una serata storta e di affaticamento collettivo. La risposta c’e’ stata coi gardesani allenati dall’ex Mario Tacchinardi. Squadra attenta, corta, con distanze giuste tra i reparti e tanta voglia di far ricredere gli scettici.

La partita
Nonostante un undici iniziale inedito, sin dalle prima battute sono stati i giocatori gialloblù a cercare con insistenza la via della rete, orchestrati da un Andrea Mazzarani che sta ritrovando, passo dopo passo, la forma migliore e autore del preciso assist al volo che ha portato poi Figoli a realizzare la prima rete con una girata a fil di palo. Sterile la reazione del Desenzano, chiusa nella morsa di Arini e compagni mentre i gialloblù si rendono sempre pericolosi. Al 29’ è il giovane Bozzuto ha dare il la’ per il raddoppio, servendo una palla filtrante a Mazzarani che, entrato in area, infila la palla in rete. Subito dopo una iniziativa sulla destra ancora di Bozzuto non trova nessuno compagno pronto a deviare in rete l’invitante pallone messo davanti alla porta. La ripresa ha vissuto un lungo periodo senza sussulti, fino al gol di Brighenti abile ad approfittare di una incomprensione tra Arini e Soncin e infilare il portiere cremasco con un diagonale. A rimettere a posto le distanze un colpo di testa di Piccinini, pescato da un cross lungo di Artioli, e terminato in rete. Per i gialloblu’ adesso due giorni meritati di riposo, per iniziare da martedì la preparazione alla prima partita di campionato con la Pro Sesto, lunedì 4 settembre, alle ore 20.45 presso lo stadio Voltini.

 

 

PERGOLETTESE-DESENZANO 3-1

Reti: p.t. 9’ Figoli, 29’ Mazzarani; s.t. 21’ Brighenti, 25’ Piccinini

PERGOLETTESE (3-5-2): Soncin (33’st Cattaneo); Malanga (9’st Tonoli), Arini, Piccinini (25’st Lambrughi); Bozzuto (9’st Bariti), Mazzarani (19’st Aucelli), Andreoli (9’st Artioli), Figoli (33’st Jaouhari), Capoferri (33’st Cerasani); Guiu Vilanova (25’st Caccavo), Vitalucci (14’st Caia). A disp. Doldi, Tacchinardi G. All. Abbate Matteo.

DESENZANO (3-4-3): Tommasi (1’st Edo); Pirola (167’st Bakayoko), Armati (24’st Ventura), Niccolai; Alborghetti, Pinardi, Forlani, Zucchini (25’st Lorini); Bianchetti, Brighenti (25’st Spaviero), Pinardi. A disp. Mor, Guarneri, Donarini. All. Tacchinardi Mario

ARBITRO: Zaniboni di Crema.

2754