27-02-2018 ore 10:44 | Sport - Atletica
di Silvia Panzetti

Campionati regionali indoor. A Saronno buoni piazzamenti per la Virtus Crema

Nel fine settimana si sono disputati a Saronno i Campionati Regionali al coperto riservati alla categoria cadetti/e. All’appuntamento hanno partecipato quasi 1000 atleti che hanno dato vita ad un fine settimana di gare molto intenso. Tra i protagonisti anche alcune cadette della Virtus Crema che hanno ottenuto risultati di tutto rispetto.

Letizia Moroni la più veloce
Nella giornata di sabato, dedicata interamente alla velocità ed agli ostacoli, sono scese in pista ben 5 atlete virtussine. La più veloce è stata Letizia Moroni che ha corso i 60 metri piani in 8”79 mentre alle sue spalle sono giunte Marta Cattaneo con 8”91, Giulia Ferrari con 9”02 e Marta Nidasio con 9”17, tutte e tre al record personale, ed Alice Canclini, mezzofondista prestata alla velocità, con 9”50. Invece domenica il programma ha visto la disputa delle gare di salto in lungo e salto triplo. L’enorme affluenza di atleti ha costretto gli organizzatori ad anticipare l’inizio delle gare alla mattina alle 9,30 anziché alle 14,30, al fine di poter portare a termine la manifestazione.

 

Record personale per Giulia Ferrari
La mattinata è cominciata con la disputa del salto in lungo femminile, gara nella quale Giulia Ferrari ha stabilito il suo nuovo record personale con un balzo di 3,91 metri mentre Letizia Moroni ha concluso la sua prova con 3,77 metri. In serata è stata la volta di Marta Cattaneo impegnata nel salto triplo: l’atleta cremasca si è classificata al nono posto con la misura record di 9,98 metri, a più di 30 cm dal suo precedente limite. Prossimo appuntamento domenica 4 marzo a Casalmaggiore, dove si disputeranno ben tre manifestazioni diverse: i campionati provinciali di corsa campestre, una riunione regionale indoor di salti in elevazione per il settore assoluto ed un triathlon per la categoria ragazzi.

Oggi al cinema