27-01-2024 ore 14:15 | Sport - Basket
di Federico Feola

Pool salvezza serie A2. Per la Trasporti Pietro Bressan Offanengo il primo ostacolo è Bologna

Subito punti importanti in chiave-tranquillità in palio domenica alle 17 al PalaCoim di Offanengo tra la Trasporti Pietro Bressan e la Vtb Fcredil Bologna, rispettivamente seconda e terza forza della pool salvezza di A2 femminile che scatta in questo week end. Cremasche a quota 23, felsinee attardate di quattro lunghezze, anche se l'occhio sarà sempre rivolto al sesto posto (quota 15 punti attualmente) che segna lo spartiacque con la zona retrocessione.

 

Gara difficile

“Oltre a essere la seconda forza del girone A approdata alla pool salvezza - spiega coach Giorgio Bolzoni - Bologna è una formazione con diverse giocatrici esperte che da anni frequentano questi campionati ed è una squadra più adatta a giocare queste partite da dentro o fuori, perché questa fase va interpretata così. Nel corso della stagione regolare, ha dato fastidio a tante formazioni anche con organici più forti, giocandosela sempre e portando a casa anche qualche punto in alcune circostanze. Come prima gara sicuramente è difficile e dovremo essere bravi: il nostro obiettivo è la salvezza, ma c'è la voglia di far bene tutta la fase, giocandola al 100%. Cosa ci portiamo dietro dalla regular season? Un bilancio di 7 punti all'andata e 16 al ritorno: la seconda metà di stagione regolare ci ha dato alcune certezze, la convinzione di poter giocare le partite in modo diverso rispetto alla fase iniziale della stagione. Abbiamo fatto un ottimo cammino e siamo stati bravi ad arrivare a questa posizione di classifica con 23 punti che ci può dare una mano, ma non dobbiamo ragionare sul margine”.

 

Migliorare le prestazioni singole

Due mesi abbondanti per decidere le sorti del campionato. “Stiamo lavorando su alcune dinamiche di squadra, per migliorare la gestione emotiva della partita e i suoi momenti difficili. Individualmente le giocatrici non sono sempre state costanti e quindi cercheremo di migliorare anche le prestazioni singole delle atlete”. La Vtb Fcredil Bologna è allenata da coach Andrea Zappaterra e si sta ben comportando nel suo primo anno in serie A. Dirigeranno l'incontro il primo arbitro Rachela Pristerà e il secondo arbitro Dalila Viterbo.

 

La classifica
Valsabbina Millenium Brescia 26, Trasporti Pietro Bressan Offanengo 23, Vtb Fcredil Bologna, Narconon Melendugno 19, Orocash Picco Lecco 16, Soverato, Hermaea Olbia 15, Nuvolì Altafratte 11, Cbl Costa Volpino 10, Sirdeco Pescara 1.

1844