26-10-2018 ore 14:16 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Abo Offanengo, presentata la nuova maglia. Visita allo stabilimento Chromavis a Vaiano

Ieri pomeriggio la dirigenza, guidata dal presidente Pasquale Zaniboni, lo staff e una rappresentanza di atlete della prima squadra del Volley Offanengo 2011, targata Chromavis Abo, ha fatto visita allo stabilimento di Vaiano Cremasco della Chromavis, una delle aziende leader nel settore della cosmetica che da questa stagione è main sponsor della formazione cremasca. La delegazione del Volley Offanengo 2011 ha visitato lo stabilimento di Vaiano conoscendo da vicino tutti i reparti aziendali, tra procedimenti, filosofie e prodotti. Nel 2020, la Chromavis aprirà uno stabilimento di 100 mila metri quadrati a Offanengo, unificando le tre attuali sedi di Vaiano, Chieve e Crespiatica e costruendo un quartier generale all’avanguardia.

La nuova maglia
Al termine del tour aziendale, si è svolto un momento conviviale con la presentazione della nuova divisa da gioco della Chromavis Abo. A far gli onori di casa l’amministratore delegato Fabrizio Buscaini (nell'immagine a lato con Zaniboni). “Mi fa molto piacere – commenta Buscaini – sponsorizzare questa squadra. Chromavis sta investendo sul territorio di Offanengo, saremo ospiti di questa comunità e vogliamo esserne parte attiva della vita, oltre a credere concretamente nell’importanza dello sport attraverso risorse dedicate. Le analogie tra Chromavis e Volley Offanengo 2011 esistono, siamo accomunati dalla competitività e dall’ambizione: anche noi siamo una squadra che se la gioca tutti i giorni per essere i migliori e migliorarci”. Sul versante pallavolistico, il direttore sportivo Stefano Condina ha sottolineato “l’importanza per la società sportiva di venire a conoscere da vicino la realtà aziendale, siamo onorati di portare in giro un marchio così prestigioso e cerchiamo di fare sempre del nostro meglio”.

Oggi al cinema