25-08-2015 ore 20:50 | Sport - Tennis
di Federico Feola

Al via il memorial Francesco Morandi organizzato dal tennis club Offanengo

Alla presenza delle autorità comunali e degli sponsor della manifestazione è stato presentato il torneo di tennis Crema Diesel-memorial Francesco Morandi, che avrà inizio sabato 29 agosto e si concluderà con le finali domenica 13 settembre, al circolo tennis club Offanengo. A fare gli onori di casa il presidente Giandomenico Bonizzi: “quest’anno il tennis Offanengo compie quarantacinque anni di attività e abbiamo voluto allestire una manifestazione di un certo livello. E’ sempre più dura racimolare soldi per poter allestire manifestazioni importanti, quest’anno grazie ancora ha due sponsor principali, la Crema Diesel e  la 3C Autotrasporti, siamo riusciti ad allestire ancora un buonissimo montepremi del valore di 2 mila euro.

 

I frutti di tanto lavoro

“Non bisogna dimenticare gli sponsor minori – prosegue il presidente - che fanno sempre felice lo staff dirigenziale del club sicuramente senza di loro certe cose non si possono fare, sono risorse importanti per poter andare avanti. Siamo soddisfatti che il progetto in sinergia con l’accademia Mongodi sta dando i suoi risultati, infatti Giulia Finocchiaro, con i suoi successi a vari tornei, gli hanno consentito di essere selezionata per i Campionati italiani Under 11. Luca Provana, vincitore di due tornei, ha preso punti per passare di categoria e finalmente dopo tanto lavoro è arrivato il primo successo in un torneo, quindi il  lavoro sta dando i suoi successi”.

 

Gli sponsor

Presente alla conferenza stampa Maurizio Gargioni, in rappresentazione dell’amministrazione comunale, che ha evidenziato come il tennis Offanengo sia ormai una realtà consolidata per il territorio. Entusiasmo è stato espresso anche da Fabio Manzoni e Diego Cassinelli, rispettivamente rappresentanti dei due main sponsor Crema Diesel e 3C Autostrasporti, che hanno sottolineato come il club stia lavorando bene con i giovani, in un ambiente sano e ideale per crescere sia in ambito sportivo che umano. 

Oggi al cinema