25-04-2019 ore 19:54 | Sport - Atletica
di Federico Feola

Centro sportivo Bagnolo Cremasco. Buoni risultati a Romano di Lombardia e Treviglio

È stato un mese mese intenso per gli atleti che si allenano al centro sportivo di Bagnolo Cremasco. I ragazzi di coach Marcello De Bernardis hanno partecipato a molti eventi sparsi sul territorio bergamasco, ottenendo degli ottimi piazzamenti segno del buon lavoro svolto nella fase invernale degli allenamenti. In particolare hanno partecipato al Memorial Piana di Romano di Lombardia e al trofeo W l’Atletica di Treviglio.

Il Memorial Piana
Sono 15 i rappresentanti dell’Atletica Estrada (categoria cadette/i), della Bracco Atletica (categoria donne) e dell’atletica 100 torri (categoria uomini) di Bagnolo, che si sono sfidati in difficili gare di corsa. Ottimi i risultati di Sveva Donarini, che ottiene nei 2000 metri un 5° posto in 7.16.21 nella categoria cadette. Stessa posizione al maschile per Andrea Tentori, che termina la gara in 6.36.68, seguito dal compagno Giorgio Perissinotto. Nei 200 metri donne 9° posizione per Emma Corrado (27,28), seguita da Martina Alchieri (28,35); per gli uomini chiude in 24,13 Davide Aiolfi, seguito da Nicolò Fusarpoli (25,27) e Riccardo Re (25,70). Negli 800 metri uomini Enrico Pola chiude con 2.05.73, mentre nella categoria donne Elisa Rossoni termina in 2.27.58 seguita da Beatrice Macchi. Infine nei 3000 metri donne chiude in 12.17.90 Francesca Riboni, seguita da Caterina De Bernardis.

Gare al femminile a Treviglio
Trofeo tutto al femminile a Treviglio, dove partecipano le ragazze e le cadette dell’Atletica Estrada e le donne della Bracco Atletica. Ottiene due ottime posizioni Rachele Usini, classificandosi seconda nel salto in lungo con 4,12 metri e prima nei 60 metri piani con 8,67, seguita dalla compagna Greta Serina in 9,17. Oro anche per la cadetta Michela Garau nel getto del peso da 3 kg, con una misura di 8,27. Maggiori le rappresentanti della categoria donne, dove sia Emma Corrado che Martina Alchieri gareggiano nei 100 metri e nei 150 metri; mentre nei 400 metri si sfidano Beatrice Macchi e Sofia Benzi. Chiudono la giornata di gare correndo i 1000 metri Elisa Rossoni (3.16.52), Francesca Riboni (3.24.84), Caterina De Bernardis e Valentina Cerioli.

110
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato