25-04-2018 ore 19:25 | Sport - Arti marziali
di Federico Feola

Treviglio, Campionato italiano di karate. Lo Shangri-La Karate conquista 26 medaglie

Nei giorni scorsi si è svolto al PalaFacchetti di Treviglio il primo Campionato italiano di Karate della Wuka KWF, che ha visto la partecipazione di più di 600 atleti provenienti da tutta Italia. L'allestimento di ben 6 tatami (campi gara) ha consentito di gestire bene le numerosissime categorie che si sono cimentate in kata (forma) e kumite (combattimento) sia individuale che a squadre. Ricco bottino per lo Shangri-La Karate Crema che ha partecipato con 44 atleti, dai 6 ai 50 anni, e 5 squadre conquistando ben 26 medaglie e piazzandosi al terzo posto nella classifica finale di società.


Incetta di medaglie per i cremaschi

Le 10 medaglie d'oro, e l’ambito titolo di Campione italiano Wuka, sono stati conquistati nel kata individuale da Silvia Biscaldi, Ermanno Feldi, Roberto Moretti e Kimberly Colombo e dalle squadre composte da Arianna Dragone-Christian Lapris-Sara Malosio, Efrem Bianchi-Marco Pellegrini-Davide Baldi mentre nel kumite ottima vittoria per gli esordienti Nicolò Danzi, Alessandro Colombo e Simone Martire, che hanno anche conquistato il primo posto in kata con la squadra. Nove gli argenti conquistati da Jury Bianchi Ghilardi, Marco Vitali, Benkhairia Mosaab, al loro esordio nel kumite, mentre nel kata individuale da Nicolò Danzi, Marco Cappellini, Giorgia Bodini, Arianna Dragone e Laura Capra. Secondo posto anche per la squadra di kata composta da Giorgia Bodini-Kinmberly Colombo-Agata Ceresani. Medaglie di bronzo nel kata dalla squadra Alessandro Molaschi-Tommaso Mombelli-Gabriele Gubellini e dagli individuali Silvia Biscaldi (nella categoria superiore), Christian Lapris, Marco Vitali, Alessandro Colombo e Sara Malosio. Il settimo bronzo è arrivato nel kumite, con l'ottimo esordio del piccolo Tommaso Mombelli.

80
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato