25-03-2022 ore 12:56 | Sport - Basket
di Vittorio Soldati

La Parking Graf Crema impegnata nella trasferta in casa del Castelnuovo Scrivia

Altro scontro diretto per la Parking Graf Crema che domani sera, a Voghera alle ore 20.30, affronterà Castelnuovo Scrivia nel big match di giornata. Ormai parlare di gare contro rivali per la promozione sembra quasi assurdo per un Basket Team che sta passeggiando su tutte le avversarie con un'autorità quasi imbarazzante. Oltre tutto, le piemontesi stanno deludendo dopo un inizio di stagione a grandi ritmi e un pronostico della vigilia che le vedeva favorite proprie al fianco della compagine di coach Diamanti. Invece per Castelnuovo sono già ben sei le sconfitte in 20 gare disputate, di cui la più pesante proprio a Crema, dove Gatti e compagne vennero sepolte sotto 18 punti di scarto al termine di una partita senza storia. Nell'ultimo impegno sostenuto, il quintetto di Balduzzi ha dovuto soccombere a Milano contro un Sanga competitivo e lanciato nelle zone nobili della classifica, allontanandosi sempre più dalla vetta, ora lontana ben 12 lunghezze e ormai irraggiungibile.

Squadra completa e comunque difficile da affrontare
Il roster di Castelnuovo è comunque pieno di giocatrici esperte e di talento, pertanto va rispetttatp e temuto come è giusto che sia. Potrà fare la differenza il ritmo infernale imposto da D'Alie nelle ultime uscite e il possibile dominio a rimbalzo del trio Pappalardo-Nori-Vente, spesso decisive per il controllo della gara. Per le padrone di casa, i maggiori pericoli in fase offensiva dovrebbero arrivare dalle conosciute Bonasia, Gatti e De Pasquale, con un particolare occhio di riguardo per Rulli, ala 31enne che produce 13,5 punti e 9 rimbalzi abbondanti per allacciata di scarpe. Il pericolo numero uno per la capolista.

422