25-02-2019 ore 14:17 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

A Sasso Marconi un buon pareggio che però paga poco. Per il Crema playoff più lontani

Il pareggio del Crema in trasferta per 2-2 a Sasso Marconi ci sta'; specialmente se si tiene conto che ad inizio ripresa la squadra di casa in 5 minuti aveva ribaltato il risultato dopo il vantaggio dei nerobianchi del primo tempo. Quello che invece lascia l'amaro in bocca è il fatto che, con la vittoria esterna del Fiorenzuola, si è ampliato il distacco del Crema dai playoff: cinque punti non sono un dramma ma così si rinvia ancora di un po' l'agognato momento dell'aggancio al 5° posto.

La partita
L'attaccante nerobianco Ganci fa subito vedere di aver voglia e capacità di lasciare il segno sulla partita: al 27° è sua una punizione ben calciata. Il Sasso Marconi non sta a guardare e al 32° un tiro di Barranca sibila vicino al palo. Al 40° il Crema va in vantaggio: Porcino mette al centro un pallone invitante che Ganci, svelto, mette in rete. Alla ripresa del gioco il Sasso Marconi reagisce e la difesa del Crema, messa alle corde, va un po'in confusione e finisce al 5° con il subire il pareggio con una autorete di De Angeli. Sulla spinta 3 minuti dopo i locali vanno addirittura in vantaggio con Iroanya ben servito dal vivace Barranca. Adesso tocca al Crema reagire. Ganci ha due occasioni, spreca la prima al 12° calciando alto, ma non sbaglia al 17° con un controllo e un tiro al volo di pregevole fattura. Entrambe le squadre cercano poi la vittoria ma il risultato non cambia più.

Le interviste
Alla fine al microfono uno Stankevicius un po' rabbuiato: " Peccato per le disattenzioni e il rilassamento d'inizio ripresa, ma molto bene la volontà di non arrendersi fino a raggiungere il pareggio. Eppure anche questa volta avevamo la possibilità di vincere e non ne abbiamo approfittato. Una maggior concentrazione avrebbe certamente pagato di più". Al microfono anche il protagonista della giornata Massimo Ganci: " come al solito, per colpa di qualche distrazione, raccogliamo meno di quanto meritiamo. Evidentemente dobbiamo dare di più".

 La redazione consiglia:

sport - Calcio
La prima in classifica contro l'ultima. Risultato scontato? All'andata fu un pareggio, ora sarebbe clamoroso un risultato diverso da una netta vittoria per una Pergolettese che da otto turni...
Oggi al cinema