24-11-2018 ore 19:20 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Calcio, domenica al Voltini il derby tra Crema e Pergo. Sfida tra entusiasmo e autostima

E venne la domenica del derby, quello vero fra due squadre della stessa città: Crema e Pergolettese si affronteranno domenica 25 novembre allo stadio Voltini alle ore 14.30. È il primo derby di questo campionato, ma è stato preceduto, a fine estate, da un incontro valevole per la Coppa Italia che vide la vittoria della Pergolettese. Da allora molte cose sono cambiate per le due squadre cittadine, a partire dal recente cambio di allenatore per entrambe: Matteo Contini ha sostituito Ivan Del Prato per i gialloblù, mentre Marius Stankevicius è subentrato sulla panchina dei neorbianchi a Massimiliano Bressan. Due allenatori giovani, entrambi alla prima esperienza, che hanno lasciato di recente la carriera di giocatore proprio nelle due squadre che ora allenano.


La diversa situazione in classifica
Crema e Pergolettese vengono da una prima parte di campionato molto diversa: il Crema ha iniziato bene per poi subire un sensibile calo di risultati; la Pergolettese, al contrario, ha incominciato con qualche difficoltà per poi riprendersi ultimamente a suon di gol. La Pergolettese favorita? Forse sì, ma vale poco: bisognerà dimostrarlo sul campo e il Crema è certamente intenzionato a vendere cara la pelle. Attualmente i nerobianchi occupano l'ottava posizione in classifica con 17 punti; i gialloblù sono al secondo posto con 22 punti. Entrambe le squadre vengono da due vittorie conseguite domenica scorsa, che ne ha rilanciato entusiasmo e autostima. La situazione degli infortunati colpisce per il Crema soprattutto la difesa dove continua l'indisponibilità di Tagliabue, mentre sembra recuperato per l'attacco Marrazzo; difficile invece, quanto all'attacco della Pergolettese, il recupero di Gullit, mentre è sempre assente Schiavini.

Oggi al cinema