24-02-2017 ore 18:01 | Sport - Ginnastica
di Federico Feola

Ginnastica artistica. Per la cremasca Benedetta Migliorati inizia la stagione in A1

Sabato 25 febbraio, al PalaRuffini di Torino, prenderà il via il campionato di serie A1 della ginnastica artistica italiana. Tra le protagoniste della nuova stagione la cremasca Benedetta Migliorati, che per la prima volta partecipa alla massima serie. In forza, dal luglio scorso, con l'Estate '83 di Lograto, in provincia di Brescia, sarà in squadra con Rebecca Dotti, Cintia Rodriguez, Camilla Romano, Nicole Cartella, Susanna Rota e Nicole Terlenghi.

Il campionato
La tappa di Torino sarà il primo grande appuntamento della stagione, la prima vera gara con il nuovo codice dei punteggi verso le Olimpiadi di Tokyo 2020. Lo spettacolo sarà assicurato dalla presenza in pedana di oltre 350 atleti.  Una due giorni in cui si potranno ammirare i più grandi ginnasti d'Italia. Come ormai da tradizione il campionato si svilupperà su quattro tappe, spalmate su sette mesi, a differenza di quello che succedeva abitualmente: dopo Torino seguiranno le tappe del 7 e 8 aprile a Roma, il 5 e 6 maggio ad Ancona ed il 15 e 16 settembre a Salerno. Una gara attesissima dopo praticamente sette mesi di digiuno dalle competizioni: è dalle Olimpiadi che le ragazze non scendono in pedana e c’è grande curiosità per il nuovo Codice dei punteggi. Come da tradizione al mattino si svolgerà la prova della Serie A2, al pomeriggio il clou con la Serie A1, dove uomini e donne gareggiano contemporaneamente, 12 squadre per ogni campionato.

Oggi al cinema