23-11-2022 ore 19:43 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

La Rari Nantes Crema in vasca a Brescia con gli esordienti. Prossima gara la Coppa Parigi

Nel fine settimana si è svolta la prima manifestazione provinciale esordienti per la stagione sportiva 2022/2023 presso l’impianto “La Marmora” di Brescia. Il sabato sono scesi in vasca gli esordienti B, in particolare per la Rari Nantes Crema hanno gareggiato quattro femmine classe 2013. Invece la domenica è stato il turno degli esordienti A, con cinque atleti cremaschi tra maschi e femmine classe 2010 e 2011.

 

Le gare
Il sabato la prima ai blocchi di partenza è stata Martina Elhamzawi per i 50 stile libero, che però purtroppo è stata squalificata per falsa partenza. A seguire ci sono stati i 50 rana con Martina Chiara Costili (59’’60) e i 50 dorso con Giada Merisio (47’’80) e Carolina Lughignani (1’03’’00). Per quanto riguarda la Domenica, per vedere gli atleti cremaschi in gara bisogna aspettare i 100 stile libero, gara alla quale hanno partecipato Sara Grassi per le femmine (1’29’’30) e invece Emanuele Danza (1’04’’00), Edoardo Poli (1’20’’10) e Manuel Ghilardi (1’29’’40) per i maschi. Subito dopo ai blocchi di partenza si è fatto trovare pronto Massimiliano Danza che ha gareggiato nei 200 dorso (2’44’’30) e a seguire anche nei 200 misti (2’48’’80) insieme al fratello Emanuele (2’37’’50).

La Coppa Parigi

Domenica prossima in acqua Gloria Danza che gareggerà per le distanze speciali nella Coppa Parigi, in particolare nell’800 stile libero. Per tutti gli altri atleti della Rari Nantes l’appuntamento è al weekend del 3 e 4 Dicembre, nel quale si gareggerà sempre per la Coppa Parigi per quanto riguarda le distanze classiche.

1057