23-10-2021 ore 19:47 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Pallacanestro Crema, domenica in casa il derby lombardo con la LuxArm Lumezzane

Seconda partita casalinga consecutiva per la Pallacanestro Crema, opposta domenica alla LuxArm Lumezzane. I neopromossi bresciani, nonostante buone prestazioni, vengono da tre sconfitte rimediate sul fili di lana. Squadra che predilige un basket posizionale e ritmi bassi, Lumezzane proverà a non far correre la truppa di Ghizzinardi, più a proprio agio nel contropiede. Peggior attacco del torneo, la KuxArm rimedia con una difesa particolarmente aggressiva. Il piano partita dei rosanero prevederà sicuramente ritmi elevati e transizioni veloci. Ancora assente il centro Konteh, tutti gli altri a disposizione nel roster cremasco.

 

Gli avversari
Il probabile quintetto iniziale dei bresciani comprende il giovanissimo play Origlia, veloce e buon contropiedista, la guardia Borghetti, buon tiratore, l'esperitissimo Scanzi, ex capitano di Brescia e più volte vincitore del torneo di serie B, anche lo scorso anno con Fabriano, giocatore all around in grado di ricoprire con profitto piu ruoli ed eccezionale difensore, il capitano Fossati, "quattro atipico" molto valido fronte a canestro ed in difesa ed il centro Dilas, buon realizzatore e rimbalzista, limitato da problemi di falli nei primo tre incontri. Trovano molti minuti in campo la guardia Mastrangelo, ottimo realizzatori e l'ex Crema Ciaramella, bravo in difesa e nell'alzare i ritmi, oltre che il centro Agostini, che fa dell'agonismo la propria dote migliore.

 

Bresciani in cerca di riscatto

"Lumezzane è una neopromossa – spiega Luca Montanari - con giocatori che tra loro si conoscono da anni. Verranno qui per vincere la partita. Tre sconfitte di fila muovono qualcosa in spogliatoio, noi dovremo essere bravi a mantenere il nostro equilibrio e continuare a dimostrare il valore espresso finora. Dovremo migliorare a rimbalzo rispetto all'ultimo incontro, far bene ciò che sappiamo fare". Crema cercherà di sfruttare il terzo incontro casalingo in quattro turni per mettere fieno in cascina in vista di due trasferte consecutive.

413
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato