23-10-2019 ore 17:48 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Crema Rugby, la formazione dei senior strapazza Treviglio. Al Toffetti finisce 50 a 5

Esordio vincente per i senior del Crema Rugby sul campo del Toffetti. I neroverdi hanno sconfitto Treviglio con l'eloquente punteggio di 50 a 5. Partita mai in discussione e già chiusa alla fine del primo tempo contro una formazione giovane che, anche se ben figurando e con un collettivo con margini di miglioramento, nulla ha potuto contro lo stra potere cremasco. La formazione di mister Ravazzolo è scesa in campo concentrata e con l'intenzione di far capire ai bergamaschi fin da subito chi è la favorita per la vittoria nel girone di prima fase in un campionato, che se preso con leggerezza può comunque riservare amare sorprese.

L'incontro
L'inizio partita è appannaggio dei giovani giocatori cremaschi, in particolar modo dei due fratelli Franceschini che mettono in fila due mete, la prima di Lorenzo (6) e la seconda di Rocco (12) ed in un quarto d'ora mettono le cose in chiaro. Il resto è un monologo cremasco con il Treviglio che riesce a superare la metà campo solo con qualche calcio di liberazione. La giovane formazione cremasca continua il suo forcing andando a segno altre due volte con uno scatenato Scaglia (23, 34). La seconda frazione è pura accademia con il Crema, che facendo ruotare tutta la sua panchina, va a segno altre quattro volte con Finardi (15 , 36), Cremonesi M. ( 31) ed una meta tecnica (24) intervallata dalla meta della bandiera biancoazzurra di Pilato (21). Domenica prossima altro appuntamento casalingo, alle 14.30, contro il Casalmaggiore.

1432
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi