23-06-2022 ore 17:30 | Sport - Sport acquatici
di Massimo Parietti

Pallanuoto Crema, col 10 a 5 contro il Novara la prima vittoria in Serie C. Ora la sfida ad Arese

Partenza un po’ contratta da parte del settebello cremasco che nei primi minuti fatica a trovare le misure nei passaggi. Fortunatamente i pali e Caprara bloccano le conclusioni dei piemontesi, che capitolano in inferiorità numerica ad 1’30’’ dalla fine del periodo grazie a Colombi, che conclude nell’angolino basso alla sinistra del portiere ospite. Il vantaggio ottenuto libera la squadra di casa che raddoppia con Comassi a inizio seconda frazione; Novara accorcia con Torrisi, ma Tammaccaro prima, ancora Comassi e Migliavacca (rapidissimo a ribadire in rete una prima parata del portiere ospite), allungano sul 5-1, prima della rete di Cagni.

 

La seconda parte dell’incontro

Cambio campo ed intervallo lungo che permettono agli ospiti di riordinare idee e sugli sviluppi di una doppia superiorità Nardi accorcia sul 5 a 3. Gli animi si scaldano in campo per un paio di contatti al limite, inevitabile il rigore decretato a favore della squadra di casa che Comassi trasforma per il 6 a 3 con cui si chiude il terzo quarto. Botta e risposta ad inizio dell’uultima frazione di gioco: allunga Pezzetti, ricuce Nava, ma ancora Comassi da fuori e Colombi (rapace sotto porta), portano sul più 5 la pallanuoto Crema. Ultima rete ospite a metà parziale, si gioca a ritmi bassi e Bianchi, lesto a riprendere una prima parata del portiere ospite, fissa il punteggio sul 10 a 5 ad un paio di minuti dalla fine.

 

Ultimo incontro in casa

Grazie a questi attesissimi tre punti rimane aperta la porta della salvezza diretta, anche se la sorprendente vittoria di Arese con Treviglio obbliga la pallanuoto Crema ad avere un solo risultato utile nella gara in programma a Crema per sabato 25 giugno. Fischio d’inizio alle 20.30, gli avversari saranno proprio i giocatori di Arese.Vediamo il tabellino. Crema-Novara: parziali 1/0 4/1 1/1 4/2 finale 10 a 5. Crema: Caprara, Frigerio, Comassi 3, Pezzetti 1, Marchesi, Bianchi 1, Migliavacca 1, Rocco, Redaelli 1, Novasconi, Zucchelli, Tammaccaro 1, Colombi 2, all. Zucchelli. Domenica 19 giugno si è chiuso anche il campionato della Under 20, sconfitta a Legnano da Arese per 22 a 9 ( 6/2 4/1 4/2 8/4).

1380