23-06-2021 ore 12:40 | Sport - Atletica
di Federico Feola

Soddisfazioni in casa Nuova Virtus Crema. Marta Cattaneo si qualifica per gli Italiani

Sabato scorso, a Pavia, ottimo risultato nel salto triplo per Marta Cattaneo, atleta della Nuova Virtus Crema, che con la misura di 11.20 metri ha ottenuto il minimo per la partecipazione ai Campionati italiani allievi di Rieti, aggiungendosi così ai compagni di squadra Alice Canclini, qualificata nei 400 e 400 ad ostacoli e Davide Giossi qualificato negli 800 metri. Un ottimo traguardo e motivo di grande soddisfazione la compagine cremasca. Nella stessa manifestazione: Francesco Monfrini si è ulteriormente migliorato nei 400 ad ostacoli correndo in 1.01.10; Alice Canclini ha corso i 400 ad ostacoli in 1.08.67; Davide Giossi ha corso i 1500 metri in 4.25.73; nei 200 metri Moussa Assef ha corso in 23.09 e Marco Guida ha chiuso in 24.26.

 

Primo posto per Viola Ferrari nel salto in alto

Domenica 20 giugno ancora ottimi risultati per la Nuova Virtus a Salò. Nella categoria ragazze 1° posto nel salto in alto per Viola Ferrari con l’ottima misura di 1.40 metri. Nella categoria cadetti Luca Doldi ha corso gli 80 metri in 11.12. Nei 100 metri, categoria allieve, Giulia Ferrari ha chiuso con il tempo di 13.52, Marta Cattaneo in 13.59 e Francesca Montagna, al suo esordio, in 14.77. Sempre domenica, ma in quel di Piacenza, altro impegno per Francesco Monfrini che si è ripetuto sui 400 ad ostacoli con il tempo di 1.01.14, mentre Manuele Corbani ha corso i 100 metri in 12.23.

960
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato