23-05-2024 ore 16:51 | Sport - Ginnastica
di Angelo Piccolo

Liberi e forti Castelleone. Un fine settimana ricco di gare per i ginnasti dell'associazione

Un altro weekend ricco di gare per i leoncini della società Liberi e forti di Castelleone. Sabato 18 maggio, presso il PalaRadi, si è svolta la prima prova de Il torneo 2024, organizzato dalla società di ginnastica artistica Gymnica di Cremona. Si tratta di una manifestazione agonistica per tutte le ginnaste e ginnasti il cui programma tecnico si basa sulle griglie del programma silver della Federazione ginnastica d’Italia. Le ginnaste sono suddivise in raggruppamenti, in base alle ore di allenamento e la manifestazione viene giudicata da ufficiali di gara della Fgi. 

 

I risultati delle ginnaste

Le 16 ginnaste gialloblu, delle scuole medie e superiori, accompagnate dai tecnici Vittoria Bellandi e Giulia Agazzi, hanno portato a casa notevoli risultati. Kimberly Recanati è stata la prima assoluta, terza al corpo libero, prima al volteggio e prima in trave. Mia Cabrini, seconda assoluta, prima al volteggio, terza in trave e terza al corpo libero. Rebecca Trezzi, terza assoluta, prima al corpo libero e seconda al volteggio. Giorgia Bettinelli al corpo libero, Noemi Cocchiara al volteggio, Nora Soldi al volteggio e Giulia Marcolini al corpo libero, si sono classificate prime. Chiara Gatti è stata la seconda assoluta, mentre Giulia Stabilini la terza. Per le piccole ginnaste Anita Giambersio, Flavia Bianchi e Serena Lucca, quella di sabato è stata la prima esperienza in un contesto diverso.

 

La sezione maschile

Per quanto riguarda la sezione maschile, domenica 19 maggio si è disputata la seconda prova regionale del campionato individuale Lb gam a Cassano d'Adda. Il leoncino Mattia Felloni, allenato da Sara Cabrini, Luca Bolzoni e Fausto Cabrini, in gara nella categoria Allievi 2 fascia (10/11 anni), ha iniziato la competizione con una sbavatura alle parallele pari, ma ha subito rimediato con degli esercizi eccellenti alla sbarra, al corpo libero e al mini trampolino. Qualche problema al funghetto, che ha brillantemente recuperato con un ottimo salto al volteggio. Tutto questo gli è valso un bellissimo secondo posto assoluto su 31 atleti e l’accesso alla finale nazionale a Rimini. Sempre domenica, al Paladosso di Castelleone, invece si è tenuta la seconda prova del Trofeo Leoncini, gara intercorsi base di ginnastica artistica che ha visto impegnati più di novanta ginnasti/e del territorio. 

1128