23-05-2023 ore 11:22 | Sport - Motori
di Federico Feola

Oltre 100 piloti per il 'Trofeo Città di Crema' di minienduro. Roccato vincitore assoluto

È stata una bella giornata di sport quella andata in scena domenica al podere di Ombrianello per la ventisettesima edizione del “Trofeo Città di Crema”, quest'anno dedicato ai giovanissimi piloti del minienduro. Organizzato dall'Amc 93, ha visto la partecipazione di 120 piloti che si sono dati battaglia alle porte della città e con un cross test tracciato a regola d'arte.

 

I risultati

Il più bravo fra tutti i minienduristi è stato il pilota delle Fiamme Oro, Tommaso Roccato, che oltre a vincere la sua categoria, la 125, rifilando più di un minuto al secondo classificato Cristiano Busatta, ha vinto anche la classifica Assoluta dei Mini. È andato quindi a questo giovane campioncino l’ambito Trofeo Lodovico Zurla, consegnatogli personalmente dalla moglie Enrica e dai figli Andrea e Manuele. Ad aggiudicarsi il 27° Trofeo Città di Crema, destinato alla migliore squadra di club classificata, è stato il Team Cello 555. Per quanto riguarda i giovani piloti cremaschi in gara, da sottolineare le brillanti prestazioni di William Managò, dell’Amc 93, che è giunto terzo nella classe 50. Buoni anche i risultati Ulisse Vianelli , 8° nella classe 85, di Dognini e Murabito, rispettivamente 10° e12° nella classe 125 . Un po' più attardato invece Federico Moretti. Tutti piloti dell'associazione cremasca. Secondo posto per Evan Moschetti, sempre nella classe 85.

Il trentennale dell'Amc 93
Tanto spettacolo lo hanno anche regalato i piloti della categoria “Ospiti”, quindi con classifica separata rispetto ai Mini. Anche qui bella battaglia e vittoria finale per il bravissimo Eddy Paganini, del team Sissi Racing, che ha preceduto un ottimo Davide Nicoli e i due compagni di team Mattia Legrenzi e Rolando Margarito. A fine gara, dopo i dovuti ringraziamenti ai partecipanti e a tutti coloro che hanno dato una mano nell’organizzazione, il presidente dell’Amc 93, Matteo Cavallini, non ha nascosto la soddisfazione per come si è svolta la manifestazione, che quest'anno ha coinciso con il trentennale della fondazione del club cremasco.

2863