20-09-2022 ore 12:27 | Sport - Basket
di Vittorio Soldati

Memorial Nina Pasquini. La Parking Graf Crema sconfitta in finale dalla Libertas Moncalieri

Si conclude al secondo posto per la Parking Graf Crema il ventunesimo memorial Nina Pasquini, disputato nel week end nel rinnovatissimo PalaCremonesi di Ombriano. Ottima affluenza di pubblico anche per le categorie giovanili, con i successi di Costa Masnaga nell'under 19 e del Sanga Milano nell'under 17. La Libertas Moncalieri ha quindi sconfitto le ragazze di Piazza in una finale tesa e godibile, col risultato di 70-73. Le cremasche, prive di Conte, si sono dimostrate già affiatate nonostante gli importanti innesti, con il trio di straniere a dominare la semifinale di sabato con Milano, come del resto Moncalieri nei confronti di Costa Masnaga (94-68). In grande evidenza Meresz e Kaba.

 

La finale

Il primo tempo della finalissima ha messo poi in mostra un'ottima circolazione di palla delle biancoblu (41 punti nel primo tempo), con Pappalardo e Melchiori a dare man forte. D'Alie ha messo in mostra alcuni numeri clamorosi e ha trascinato le compagne nonostante le grandi prestazioni balistiche di Westbeld e Tagliamento, due talenti davvero cristallini. Pappalardo ha infilato la tripla del meno 3 al 38' ma Westbeld ha risposto per le rime per il 71-65. Nel concitato finale Melchiori e compagne hanno provato in due occasioni il pareggio dalla lunga distanza senza fortuna. Un bel banco di prova per il Basket team Crema, che si avvicina a grande falcate allo storico esordio nella massima serie contro la Virtus Segafredo Bologna, in quel di Cagliari.

1260