19-03-2022 ore 19:28 | Sport - Basket
di Marco Cattaneo

Serie B. Pallacanestro Crema, domenica al PalaCremonesi arriva l'ostica Gemini Mestre

Domani, domenica 20 marzo, alle ore 18 incontro impegnativo per la Pallacanestro Crema. Arriva al PalaCremonesi, forte del proprio terzo posto in graduatoria e di due vittorie casalinghe consecutive, la Gemini Mestre. Due successi consecutivi anche per i rosanero di casa, corsari sul difficile campo di Fiorenzuola nell'ultimo turno prima della sosta. "Penso che possiamo giocarcela - spiega Niccolò Venturoli - alla pari con ogni altra squadra e lo abbiamo dimostrato in queste ultime partite. Domenica affrontiamo Mestre, squadra tosta non per nulla terza in classifica, con un roster ricco ed esperto. Hanno perso le ultime tre trasferte, dobbiamo approfittarne, approcciare la gara al meglio con una difesa solida e giocarcela fino alla fine."

 

Gli avversari

I pericoli per i ragazzi di Ghizzinardi arriveranno soprattutto da Matias Bortolin, top scorer del girone con 18.3 punti a partita e miglior rimbalzista con 11.9 carambola a gara, ma il roster veneto è ricco di individualità di spicco, con quattro uomini in doppia cifra di media. Un osso duro per i leoni cremaschi. Gli ospiti cercheranno al PalaCremonesi di interrompere la serie esterna negativa, che li vede portare a casa il referto giallo da tre trasferte consecutive. La formazione veneta vanta il secondo miglior attacco del girone con 79.4 punti di negativo per gara e ne incassa mediamente 68.5, terza miglior difesa.

498