19-02-2021 ore 13:28 | Sport - Calcio
di Federico Feola

Videoton Crema, pareggio con il Monferrato. Sabato la sfida con il Leon, in gioco la vetta

Gara ad alta intensità quella disputata dal Videoton Crema nel recupero della settima giornata del girone d'andata: i cremaschi tornano dalla trasferta infrasettimanale sul campo del Futsal Monferrato dopo un pirotecnico 6-6, che conferma ulteriormente qualità e ambizioni del team di mister De Ieso. Si tratta di buon punto quello conquistato al PalaMonferrato, che permette ai rossoblù di agganciare provvisoriamente il Leon in testa alla classifica. Nonostante il Videoton abbia disputato due gare in più del Leon, lo scontro diretto di sabato, in terra brianzola, potrebbe essere il vero spartiacque in vista del finale di stagione.

 

La partita

Il Videoton parte bene nel match con il Monferrato: i cremaschi tengono botta in fase difensiva, concedendo l'iniziativa ai padroni di casa piemontesi, sostenuti da una nutrita presenza sugli spalti, ma senza rischiare pericoli. Al contrario, sono proprio di marca rossoblù le prime sortite offensive degne di nota e il portiere locale non può nulla sulla stoccata di De Freitas, da posizione defilata, che si insacca per lo 0-1. I locali reagiscono e trovano subito l'1-1 sugli sviluppi di un corner, ma De Freitas riporta prontamente avanti il Videoton, con un gol simile al primo. I rossoblù sembrano in controllo del match, ma il Monferrato riacciuffa il pareggio con una conclusione beffarda, trovando il 2-2 a pochissimi istanti dall'intervallo. Nella ripresa i ragazzi di mister De Ieso mettono subito il turbo: dopo soli 20 secondi Di Maggio gonfia la rete per il 2-3, seguito pochi minuti più tardi dal 2-4 di Lopez, bravo a insaccare dopo il calcio d'angolo a favore. Lo scoppiettante secondo tempo prosegue con un'emozionante girandola di gol: il Monferrato accorcia sul 3-4, ma Maietti firma il nuovo allungo per il 3-5. I locali riescono a trovare il 4-5, ma ancora una volta il Videoton allunga, stavolta grazie alla pregevole conclusione di Poggi: gran colpo di punta per il 4-6. Il Monferrato alza i ritmi nel finale, spinto dalla carica dei presenti sugli spalti, e trova per due volte la via del gol, portandosi sul 6-6 definitivo.

179
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi