18-03-2022 ore 19:32 | Sport - Basket
di Vittorio Soldati

Serie A2. Parking Graf Crema, sabato sera il recupero in casa con la Delser Udine

Da un big match all'altro senza passare dal via. La Parking Graf, domani sera all'inusuale orario delle 19.30 presso il PalaCremonesi, affronterà la Delser Udine seconda in classifica, al contrario del programma ufficiale che aveva in programma la sfida con Brescia. Alcuni casi Covid nel gruppo squadra bresciano hanno però consigliato Crema e Udine di organizzare velocemente il recupero della sesta di ritorno, previsto inizialmente per la metà di aprile. All'andata fu 57-67 per le cremasche in trasferta, con le arancioni di casa molto in difficoltà per tutta la partita. Da quel momento le friulane sono cresciute molto e, al momento, si trovano a 6 lunghezze dal Basket Team, con un ottimo record di 16 vittorie e 3 sole sconfitte e con il ruolo di immediata inseguitrice della corazzata biancoblu.

Impegno decisivo per la conquista del primo posto
Per Crema quindi la possibilità di archiviare la questione primo posto in regular season, visto che vincendo, i punti di vantaggio sull'immediata inseguitrice diventerebbero ben 8 a sole 6 giornate dalla fine, anche al netto dei probabili successi di Brescia nei due recuperi da disputare. La squadra di coach Diamanti dovrebbe presentarsi al completo, per mettere a segno la ventesima vittoria consecutiva in campionato, che aggiornerebbe ulteriormente il record di imbattibilità nella stagione in corso. Per le ospiti guidate da coach Massimo Riga, in evidenza il quartetto formato da Turel, Missanelli, Molnar e Blasigh, che mettono insieme ben 50 punti di media, praticamente i tre quarti delle realizzazioni udinesi finora.

669