18-02-2016 ore 20:20 | Sport - Ginnastica
di Federico Feola

Ginnastica artistica, buon esordio per la cremasca Migliorati a Rimini

Settimana scorsa, in notturna, al 105 Stadium di Rimini, si è svolta la 1° prova del Campionato Nazionale di serie B. La Fanfulla non si è fatta intimidire dal nuovo e importante contesto e, nonostante l'emozione dell'esordio, ha saputo conquistare un 5° posto che vale come conferma delle sue potenzialità: la squadra composta da Giorgia Perelli, Benedetta Migliorati, Lisa Uggeri, Alessia Simoncini, Arianna Bellan, Marta Uggeri ed Emanuela Petrean può giocarsi la promozione in A2. La prossima tappa le vedrà protagoniste ad Ancona il 4 e 5 marzo.

La prestazione della Migliorati
Titolare su tre attrezzi nella squadra agonistica, la cremasca ha eseguito gli attrezzi assegnati con estrema attenzione, nonostante l’infortunio al piede sinistro, causato in allenamento all’arrivo da un salto doppio al corpo libero, porta a termine egregiamente tutte la sue prestazioni ,dando un importante contributo alla sua squadra. Ottima la trave (settimo punteggio di giornata ), buono il corpo libero, ridotto di valore, causa infortunio ed eccellente prestazione al volteggio dove piazza un 13.30, terzo punteggio della score individuale  di giornata.

Nuovo esercizio nel corpo libero
“Sono molto contenta della partecipazione – commenta la Migliorati - a questo campionato di rilevante importanza, e credo che dovremmo essere tutti molto contenti del risultato ottenuto poiché nonostante gli errori e le imprecisioni siamo riuscite a ottenere un buon piazzamento, considerando che davanti a noi ci sono 2 squadre in discesa da A2 e la mitica Brixia. Per le prossime gare ho in progetto un nuovo corpo libero, questo ormai ha fatto la sua storia non mi stimola più, appena il mio piede migliorerà ripresenterò il doppio raccolto e mi piacerebbe spingermi verso acrobatiche più evolute per aumentare il valore di partenza cosi da essere più competitiva”.

Oggi al cinema