17-09-2018 ore 20:08 | Sport - Atletica
di Silvia Panzetti

Risultati di tutto rispetto per la Virtus Crema. Giossi, Branchesi e Monfrini protagonisti

Sabato scorso ha preso il via, dopo la pausa estiva, la seconda parte della stagione agonistica su pista nella provincia di Cremona. Nonostante gli allenamenti siano ricominciati da poco, alcuni atleti della Virtus Crema hanno preso parte all’evento ottenendo risultati di tutto rispetto.

I risultati dei cadetti
Nella categoria cadette ottima prova di Alice Canclini, vincitrice della gara dei 1.000 metri col il tempo di 3.24.18, e di Marta Cattaneo giunta al primo posto nel salto triplo con 9.51 metri. Nella velocità, 80 metri, Letizia Moroni ha conquistato l’argento coprendo la distanza in 11”54, seguita al 5° posto da Marta Cattaneo con 11”84 ed al 6° da Giulia Ferrari con 11”98. Quest'ultima nel getto del peso ha conquistato la medaglia di bronzo con la misura di 7.43 metri, ad un solo centimetro dal suo personale.

Giossi, Branchesi e Monfrini protagonisti
Nella categoria ragazzi, ottimo terzo posto di Davide Giossi nei 60 metri corsi in 8”66, seguito da Martin Branchesi con 9”90 e Francesco Monfrini con 10”04. Nel salto in alto record personale per Giossi che ha valicato l’asticella posta a 1,37 metri, seguito a 1,28 da Branchesi e a 1,25 da Monfrini. Sempre questi tre ragazzi si sono poi cimentati nella staffetta 3x800 concludendo al primo posto con il tempo di 8’21”68. Tra le ragazze, buona prova di Benedetta Simonetti nei 60 metri corsi in 9”92 e di Elisabetta Righini che ha corso in 10”36.

I risultati degli esordienti
Tra le esordienti A, splendida vittoria per Micaela Radaelli nel salto in alto con la misura record di 1,20 metri, seguita al 3° posto da Erika Tedoldi con 1,17. Tra gli esordienti B, vittoria per Laura Vailati con 0,95. Nella velocità bronzo per la Tedoldi con 8”62 nei 50 metri, seguita dalla Radaelli con 8”88 e dalla Branchesi con 9”12, mentre ottima prova della Vailati giunta al 3° posto con 9”32, seguita da Valentina Verdelli che, al debutto, ha corso in 9”96. Infine secondo posto nei 50 metri, esordienti C, per Leonardo Verdelli con 10” 54. Prossimo appuntamento con l’atletica sabato 22 e domenica 23 settembre a Tradate per i campionati regionali cadetti a Soncino per una riunione provinciale giovanile.

8
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato