17-06-2022 ore 12:35 | Sport - Crema
di Denise Nosotti

Trofeo Città di Crema, Basile e Giambelli volano in semifinale nel campionato europeo

Andrea Dall’Asta nel 2008, Riccardo Balzerani nel 2014, Luca Nardi nel 2017 e Saverio Trippetti nel 2018. Sono i quattro italiani capaci di vincere in singolare un’edizione del Trofeo Città di Crema. Una lista alla quale sogna di aggiungersi il pugliese classe 2007 Giulio Basile, unico azzurro rimasto in corsa nel tabellone maschile del torneo internazionale under 16 di tennis europe. Dopo aver fatto fuori all’esordio il russo Egor Gorin, numero uno del tabellone, sui campi del tennis club Crema il talento di Martina Franca ha vinto altre due sfide, arrampicandosi fino alle semifinali da unico giocatore non compreso fra le teste di serie. Nel primo match sul campo tre Basile ha dovuto sudare sette camicie contro il lombardo William Mirarchi, sconfitto in rimonta con il punteggio di 5-7 6-3 7-6 al termine di una partita di alto livello. Il tarantino si è meritato la semifinale con l’ungherese Barnabas Sift, bravo a far pesare la cilindrata nel duello fra mancini contro il croato Duje Markovina.

 

Giambelli al top nel femminile

Passando al femminile, sono ben tre le azzurre in semifinale: c’è la numero uno del seeding Noemi Maines, grazie al successo per 6-2 6-3 contro Viola Bedini, così come la sua compagna di allenamenti Vittoria Segattini, che ha vinto una battaglia infinita contro Lucrezia Musetti, imponendosi per 6-4 6-7 7-6 dopo 3 ore e 32 minuti, rimontando da 4-6 nel tie-break decisivo. Carla Giambelli, giovane di Concorezzo (Monza e Brianza) potrebbe ancora competere fra le under 14 ma è già lanciatissima nella categoria superiore, come dimostrato da un match di qualità contro la seconda testa di serie, la rumena Natasha Mihaela Motinga. Per lei ci sarà Vittoria Segattini, mentre Noemi Maines sfiderà l’ultima straniera rimasta in corsa, la svizzera Sarina Arwen Schnyder, passata per 6-3 4-6 6-0 contro la marchigiana Arianna Silvi. Venerdì al Tennis Club Crema si parte alle 12, su due campi. In programma le semifinali dei singolari seguite dalle finali dei tabelloni di doppio.

1379