17-03-2023 ore 16:34 | Sport - Tiro con l'arco
di Federico Feola

Campionati italiani di tiro con l'arco, sono due le medaglie per la cremasca Paola Natale

Ancora soddisfazioni per l’arceria cremasca. Nel primo fine settimana la ripaltese Paola Natale, iscritta presso la Asd friulana degli Arcieri Cormòns, è stata premiata a Roma per i podi internazionali conseguiti nel biennio 2021/2022; appena il tempo di rientrare a casa ed è subito ripartita per partecipare ai Campionati italiani di Tiro con l’Arco nella divisione Compound che si sono svolti a Rimini nei padiglioni fieristici.

 

Due le medaglie conquistate

L'atleta cremasca, tra le file della Nazionale Senior già da alcuni anni, ha raggiunto il sesto posto individuale nella categoria Senior con 580 punti a solo 2 punti dal podio e ha raccolto la medaglia d’oro e il titolo di classe a squadre con le compagne Sara Ret, anche lei atleta della Nazionale e Chiara Barbieri. Inoltre, vista la posizione acquisita nella classifica assoluta, la Natale ha avuto accesso agli scontri diretti assoluti sia individuali sia a squadre. Se negli scontri individuali assoluti Paola si è fermata ai quarti di finale contro Irene Franchini, anche lei atleta della Nazionale e in forza alle Fiamma Azzurre, negli incontri a squadre assoluti il team del Cormòns riesce a conquistare l’accesso allo scontro per la medaglia di bronzo contro il team veneto del Decumanus Maximus, portando a casa una netta vittoria con il punteggio di 232 a 226.

2056