16-05-2019 ore 13:03 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Sconfitta in gara due l'Anthea Vicenza, la Chromavis Abo vola in semifinale play off

Primo obiettivo post-season centrato dalla Chromavis Abo. Dopo il successo di sabato scorso a Vicenza, le ragazze di coach Barbieri non si sono lasciate sfuggire la ghiotta chance di chiudere i conti davanti al pubblico del PalaCoim, battendo 3-1 l’Anthea Vicenza nella gara due dei quarti di finale play off di B1 femminile. Grazie alla vittoria casalinga la Chromavis vola in semifinale, dove deve attendere la vincente tra Iseo Serrature Pisogne e Acciaitubi Picco Lecco, con le lecchesi che – dopo il ko di gara 1 – hanno riaperto la serie vincendo in rimonta al tie break. Sabato il verdetto del quarto di finale, mentre la serie di semifinale inizierà mercoledì 22 maggio.

La partita
Contro Vicenza, è stato un match dai due volti: Offanengo autoritaria nei primi due set, praticamente senza storia (25-13 e 25-10), poi maggiore equilibro nella terza frazione, dove la squadra di Barbieri è arrivata ad avere due match point (24-22), ma sul più bello si è inceppata, con Vicenza brava a riaprire il discorso (24-26). Spettacolare il quarto set, giocato ad alto livello dalle due formazioni, con la Chromavis Abo capace di allungare (18-11), resistere alla fiammata berica (18-15 e 23-19) e infine chiudere 25-21.

CHROMAVIS ABO-ANTHEA VICENZA 3-1
(25-13, 25-10, 24-26, 25-21)
CHROMAVIS ABO: Dalla Rosa 3, Cheli 16, Nicolini 4, Porzio 14, Gentili 15, Minati 16, Giampietri (L), Bressanelli 1. N.e.: Colombetti (L), Rossi, Marchesi, Russo, Raimondi. All.: Barbieri.
ANTHEA VICENZA: De Stefani 6, Filippin 7, Visintini 13, Rossini 14, Assirelli 11, Bortoli, D’Ambros (L), De Toffoli, Scaccia 1, Zanguio. N.e.: Montanaro, Milan (L). All.: Cavallaro.

 La redazione consiglia:

sport - Pallavolo
La Chromavis Abo inizia al meglio l’avventura nei play off di B1 femminile espugnando in quattro set il palasport di Vicenza grazie al 3-1 rifilato all’Anthea nella gara 1 dei quarti di...
sport - Pallavolo
Per la Chromavis Abo è stato un sabato di festa grazie alla vittoria nell’ultimo turno di regular season contro la Tecnoteam Albese (3-0) che ha regalato a Offanengo per il secondo anno...
Oggi al cinema