16-05-2019 ore 20:09 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Pallanuoto Crema, successo per i master. I ragazzi di Parietti vincono il campionato

Sabato scorso i ragazzi di coach Parietti hanno affrontato il Vimercate nell'impianto Saini di Milano. Partita giocata a porte chiuse a causa inagibilità delle tribune dell'impianto milanese. La gara inizia a rilento perchè gli attaccanti cremaschi impiegano almeno 3 minuti per aggiustare la mira, mentre la squadra di casa - alla prima occasione utile - passa in vantaggio con Gariboldi. Uno “schiaffo” salutare poiché prima Bocca e poi Comassi ribaltano il punteggio. Ma ancora un paio di passaggi non perfetti in situazione di ripartenza permettono ai brianzoli di recuperare palla e puntare la porta di Vigentini, che neutralizza il primo pericolo, ma nulla puo' sull'azione successiva che vale il 2 a 2 di fine quarto. Dal secondo quarto e dominio cremasco tanto che l'incontro finisce 4 a 14. Pallacanestro Crema in testa alla classifica con cinque punti di vantaggio dalla seconda ad una giornata dalla fine e quindi con la certezza di aver vinto il campionato con un turno di anticipo.
 

Under 17 sconfitti a Legnano, i master vincono a Ronco Scrivia
Domenica sconfitta per gli under 17. A Legnano contro i padroni di casa, al termine di una gara che ha visto la giovane squadra tenere bene il campo fino al 7 pari terzo quarto, la panchina corta della squadra cremasca si è fatta sentire nell'economia del gioco con i milanesi che terminano la frazione in vantaggio 9 a 7 poi nell'ultimo quarto (5 a 0) matura la sconfitta finale per 14 a 7. Ultima di campionato per i master di Andrea delle Rose che in quel di Ronco Scrivia colgono una vittoria secca per 10 a 3 contro lo Sport Novate. Con i tre punti incamerati dopo una gara condotta in vantaggio dall'inizio alla fine, la compagine cremasca si piazza al quinto posto della graduatoria del girone di serie B, garantendosi la permanenza nella stessa categoria anche per la stagione prossima.

88
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato