15-10-2018 ore 19:58 | Sport - Tennis
di Federico Feola

Tennis club Crema, parte in salita la serie A1. Sconfitta per 5-1 a Massa Lombarda

Stavolta la trasferta Massa Lombarda non ha portato fortuna al Tennis club Crema. Nel 2016 i romagnoli erano stati gli avversari nello scontro diretto che regalò ai cremaschi l'accesso alle semifinali scudetto, ma due anni più tardi è arrivata la vendetta dei padroni di casa, che nella prima giornata del Campionato di Serie A1 l’hanno spuntata per 5-1.

 

Ottimo esordio per Bresciani

L’unico punto della formazione ospite l’ha firmato in singolare uno splendido Lorenzo Bresciani, giovane cresciuto all’accademia cremasca, all’esordio nel massimo campionato nazionale. Sul punteggio di 3-0, dopo le sconfitte di Andrey Golubev contro il cinese Zhizhen Zhang, di Alessandro Coppini contro Julian Ocleppo e di Adrian Ungur contro uno straripante Stefano Travaglia, il 18enne mantovano ha sconfitto per 6-3 6-4 Samuele Ramazzotti, coronando una settimana da ricordare. Lo scorso lunedì Bresciani è entrato per la prima volta nella classifica mondiale Atp (al n.1.631), grazie agli ottavi di finale raggiunti a fine settembre in un torneo Futures in Turchia, e ora si è regalato anche un prezioso successo in Serie A1.
 

I doppi
Il successo di Bresciani ha permesso ai cremaschi di chiudere sull’1-3 dopo i singolari, e di continuare a sperare di strappare almeno un punticino grazie ai doppi, ma l’obiettivo è sfumato in fretta. La coppia Ramazzotti/Zhang ha sconfitto per 6-3 6-2 Adrian Ungur e l’altro debuttante Samuel Vincent Ruggeri, giovane talento classe 2002, mentre il duo Travaglia/Ocleppo ha chiuso per 6-3 7-6 contro Coppini/Golubev, rimontando da 3-5 nel tie-break del secondo set.

 

Girone di ferro

“Quel frangente è l’unico rimpianto della giornata – commenta capitan Armando Zanotti - ma nel momento di difficoltà gli avversari si sono fatti trovare pronti. Ci siamo trovati di fronte una squadra molto solida, ma non è stata una sorpresa. Sapevamo che sarebbe stata dura e che lo saranno almeno altrettanto le prossime sfide, visto che siamo capitati in un girone di ferro. Ma non ci abbattiamo”. Domenica prossima, 21 ottobre, primo impegno casalingo per il Tennis Crema contro Genova 1893.
 

Circolo Tennis Massa Lombarda b. Tennis Club Crema 5-1

Ocleppo (M) b. Coppini (C) 6-3 6-4, Travaglia (M) b. Ungur (C) 6-0 6-2, Bresciani (C) b. Ramazzotti (M) 6-3 6-4, Zhang (M) b. Golubev (C) 6-3 6-2, Ramazzotti/Zhang (M) b. Ungur/Vincent Ruggeri (C) 6-3 6-2, Travaglia/Ocleppo (M) b. Coppini/Golubev (C) 6-3 7-6.

98
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato