14-12-2022 ore 18:40 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Buoni risultati per la Rari Nantes Crema alla seconda manifestazione provinciale esordienti

Nel fine settimana si è disputata a Cremona la seconda manifestazione provinciale per la categoria esordienti. Nella giornata di sabato hanno gareggiato gli esordienti B, rappresentati per la Rari Nantes Crema da Martina Chiara Costili, Martina Elhamzawi, Carolina Lughignani e Giada Merisio. Per prime hanno gareggiato Martina Costili e Carolina Lughignani nei 50 stile libero, fermando il cronometro con i tempi rispettivamente di 48’’00 e 59’’90. Subito dopo ci sono stati i 100 stile libero nei quali hanno gareggiato Martina Elhamzawi (1’28’’00) e Giada Merisio (1’37’’80). Martina Elhamzawi è subito chiamata di nuovo in vasca, stavolta per il 100 rana, che nuota in 1’53’’00 insieme alla compagna Martina Costili (2’09’’00). A chiudere la giornata di gare di sabato ci sono stati i 50 dorso di Carolina Lughignani (1’05’’50) e i 100 dorso di Giada Merisio (1’51’’50).

 

Le gare di domenica

La seconda giornata è stata dedicata alle prestazioni degli esordienti A. Per la compagine cremasca hanno gareggiato Sara Grassi, Benedetta Vezzoni, Emanuele e Massimiliano Danza e Manuel Ghilardi. Per primo scende in vasca Emanuele Danza, che nuota i 200 stile libero in 2’19’’00, seguito dal fratello Massimiliano che nuota i 100 dorso in 1’19’’00. In seguito, i gemelli Emanuele e Massimiliano gareggiano entrambi nel 100 farfalla, chiudendo la gara rispettivamente con il tempo di 1’15’’90 e 1’19’’90. Subito dopo hanno gareggiato per la gara regina, i 100 stile libero, Manuel Ghilardi (1’27’’00) e Benedetta Vezzoni (1’33’’30); Benedetta poi ha subito gareggiato anche per i 100 rana (2’02’’10) insieme alla compagna Sara Grassi (1’51’’70). A chiudere la giornata di domenica e l’intero weekend di gare è stata Sara Grassi, chiudendo il 200 misto con il tempo di 3’40’’20.

1740