12-11-2022 ore 19:33 | Sport - Basket
di Marco Cattaneo

Logiman Crema. Domenica al PalaCremonesi match insidioso con la Pontoni Monfalcone

La Logiman Crema torna al PalaCremonesi alla ricerca della quarta vittoria della propria stagione. Avversaria di turno la Pontoni Monfalcone, reduce dalla sconfitta interna di stretta misura patita contro Palermo. Per i cremaschi si tratta di una partita da vincere, contro una formazione di pari rango e con obiettivi simili. Monfalcone è attualmente un po' in difficoltà, con una vittoria e cinque sconfitte.

 

Gli avversari
Squadra insidiosa, già vincente al PalaCremonesi nelle scorse stagioni, schiera preferibilmente in quintetto Bacchin, playmaker veloce e bravo nell'arresto e tiro, oltre che ottimo difensore e l'esperto Prandin, che ha molti punti nelle mani ed è pericolosissimo nell'uno contro uno. Completa il pacchetto esterni l'ex Vanoli Mazic, a volte discontinuo ma sempre molto pericoloso. Il reparto lunghi annovera Medizza, bravo ad usare il fisico oltre che nell'uso del piede perno e Rezzano, meno fisicità ma pericoloso anche dall'arco. Oltre all'esperto Coronica, ultimamente trovano minuti i numerosi giovani presenti in panchina, soprattutto il playmaker Cestaro e la guardia Bellato. Pericoloso, soprattutto sui pick&roll Furin, che ha inciso molto offensivamente negli ultimi incontri, mentre l'ultimo incontro ha mostrato il talento di Soncin, in una formazione con una panchina piuttosto profonda. Domenica alle 18 conterà solo trovare i due punti contro una diretta avversaria per le posizioni alle spalle del trio di testa.

1322