12-02-2019 ore 19:34 | Sport - Arti marziali
di Federico Feola

Cremona. Alla Welcome cup lo Shangri-La Karate Crema si è aggiudicato 32 medaglie

Nei giorni scorsi, nel palazzetto di Cavatigozzi a Cremona, si è svolta la seconda edizione della Welcome Cup, la gara di benvenuto del nuovo anno agonistico della Wuka, che ha visto la presenza di circa 300 atleti provenienti da tutto il nord Italia per confrontarsi nelle numerose categorie con il Kata (forma) e Kumite (combattimento).

Incetta di medaglie
Lo Shangri-La Karate Crema ha partecipato con più di 30 giovani atleti che, nelle molteplici categorie hanno conquistato ben 32 medaglie. Dieci le medaglie d'oro conquistate dal gruppo cremasco: nel kata sono stati Laura Capra, Shousha Basmala, Marco Cappellini, Paolo Spadari, Nicolò Danzi, Sara Malosio e Silvia Biscaldi. Nel kata a squadre, supremazia delle giovani Arianna Dragone-Sara Malosio-Kimberly Colombo mentre nella categoria seniores Silvia Biscaldi-Cristiana Rossi-Ancuta Istrate hanno fatto il vuoto dietro di loro.

Le medaglie nei singolari
Un oro anche nel kumite è arrivato da Marco Cappellini, alla sua prima esperienza in combattimento. Medaglia d'argento sempre nel kata per Giorgia Bodini, Kimberly Colombo, Alessandro Colombo, Arianna Dragone e Roberto Moretti. Argento anche nel kumite per merito di Alessandra Feldi, Alessandro Colombo, Nicolò Danzi, Marco Vitali, Silvia Biscaldi nell'individuale e secondo posto anche dalla squadra maschile composta da Danzi-Colombo-Ghilardi. Medaglie di bronzo ancora nel kata sono arrivate da Alessandra Feldi, Christian Lapris, Yuri Bianchi Ghilardi e Silvia Biscaldi. Un bronzo anche a squadre con Shousha-Kaddouri-Stanghellini. Nel kumite, terzo posto per Yuri Bianchi Ghilardi, Alessio Martinelli e Serena Mondellini. Ora per i karateka dello Shangri-La inizierà la preparazione per il Campionato italiano, in programma il prossimo 19 maggio al Palafacchetti di Treviglio.

89
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato