11-11-2023 ore 10:20 | Sport - Basket
di Federico Feola

Logiman Crema, al PalaCremonesi arriva la Solbiat Piombino. Ianuale: 'sarà una gara ostica'

La Logiman Crema cerca di prolungare il proprio momento positivo nell'incontro che stasera alle ore 21 la opporrà alla Solbat Piombino, match che come il successivo, il recupero di mercoledì 15 novembre contro Omegna, si svolgerà al PalaCremonesi di Crema. Incrementare la striscia positiva arrivata a cinque vittorie, la più positiva attualmente nel girone, non sarà facile, in un incontro non privo di rischi. Come spiega l'ala cremasca Ianuale, “Piombino è una squadra ostica, sicuramente una delle più difficili da affrontare in questo periodo del campionato, vengono da buonissime prestazioni, hanno giocatori importanti. Fanno dell'intensità il proprio punto forte, dobbiamo cercare di non fare accendere i loro tiratori”.

 

Gli avversari

Piombino, già affrontata e superata in Supercoppa, ha iniziato molto bene il proprio torneo e si trova nel gruppone a quota 10 punti, frutto di cinque vittorie e tre sconfitte, alla pari con i cremaschi che però hanno disputato una partita in meno. Squadra a trazione offensiva, i toscani sono al secondo posto nel girone per produzione offensiva, con 81.4 punti a partita, contro i 77 della squadra di Baldiraghi. Punto di forza dell'attacco di Piombino è la buona predisposizione al tiro da tre punti. La formazione di coach Cagnazzo è infatti al primo posto come percentuale di realizzazione con il 38%, pur essendo al secondo posto come numero di tentativi, dopo Fiorenzuola. Logico quindi che nelle file dei toscani si trovino sia il capocannoniere del campionato, il play Piccone, unico giocatore oltre i 20 punti di media, che il migliore per percentuale di realizzazione, il centro argentino Berra. Accanto a questo notevole asse play-centro giostrano la guardia Turel, giocatore atleticamente esplosivo, bravo in difesa sia sugli esterni che sulle ali, l'ala ex Bernareggio Almansi e l'ala centro montenegrina Okiljevic, giocatore duttile dalla doppia dimensione, con ottimo tiro da fuori e bravo a rimbalzo.

1331