11-06-2019 ore 19:51 | Sport - Motori
di Federico Feola

Enduro, il Sissi Racing si laurea campione d'Italia. Titolo iridato anche per Chicco Aresi

Il team cremasco Sissi Racing e il suo pilota Chicco Aresi si laureano Campioni d'Italia con una gara di anticipo. Un successo maturato durante la quarta tappa del Campionato italiano di Enduro Under 23 – Senior che si è svolta nel paese piacentino di Trevozzo, in Val Tidone.

Campione d'Italia per il secondo anno consecutivo
Aresi non ha dato scampo ai rivali portando la sua Ktm 300 Tpi davanti a tutti , vincendo quindi anche la classifica assoluta. Un risultato che consente al giovane pilota di Treviglio di fregiarsi per il secondo anno consecutivo del titolo italiano. Ma anche gli altri piloti del team Sissi Racing hanno ottenuto eccellenti risultati. Ad iniziare da Mirko Spandre che ha fatto sua la classe 450 Junior, ed è giunto secondo assoluto, alle spalle di Aresi. Spandre dovrà però attendere l'ultima gara a Costa Volpino per cercare di vincere il titolo, anche se il vantaggio sul secondo pare essere rassicurante. Piazza d'onore invece per Giovanni Bonazzi , che stavolta non è riuscito a portare la sua Ktm 250 4 tempi alla vittoria.

Gli altri risultati
Gara difficilissima per un'altra punta di diamante del team cremasco: Alberto Capoferri. Sempre alle prese con i problemi al ginocchio, non è riuscito a trovare il ritmo giusto per dare un colpo decisivo alla classifica. E alla fine ha chiuso al terzo posto a soli 7 secondi dal primo e meno di due dal secondo classificato. Ora sarà necessario vincere l'ultima gara per conquistare l'agognato titolo italiano. Sempre fra gli under 23, gara un po' sottotono per il giovane Francesco Servalli che nella combattutissima 125 Cadetti non è andato più in là di un anonimo undicesimo posto. Settimo Gianluca Caroli con la sua Ktm 300. Bene anche i piloti senior del team con Robert Malanchini autore di una bellissima gara che l'ha visto secondo nella classe 300 Senior e secondo in campionato. Alle sue spalle Alessandro Esposto, anche lui su Ktm 300.

Il titolo a squadre
I risultati ottenuti da Aresi, Spandre, Capoferri e Bonazzi hanno portato il Team Sissi Racing a vincere la classifica di giornata riservata ai Team e a conquistare il titolo italiano. Ora una settimana di pausa per preparare le moto per la prova italiana del Mondiale di Enduro: la “Valli Bergamasche “ che si svolgerà il 22 e 23 giugno con partenza da Rovetta.

Oggi al cinema