10-09-2019 ore 19:34 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Chromavis Abo, presentazione ufficiale a Offanengo. Guadalupi: "saremo protagonisti"

La Chromavis Abo si è presentata ufficialmente ieri sera in piazza Patrini, nella serata dedicata all’Offanengo Fashion Night con la successiva sfilata di moda. Nell’occasione si sono accesi i riflettori sul sodalizio presieduto da Pasquale Zaniboni, con la vetrina dedicata alle atlete della prima squadra militante in B1 femminile, allo staff e alla dirigenza. Come spiegato dal capitano, Noemi Porzio, “queste settimane servono soprattutto per riprendere il contatto con la palla e curare tutti i fondamentali, ma da subito ho notato tanta voglia di divertirsi, che reputo fondamentale perché la pallavolo rimane un gran bel gioco, e quella di ogni singola giocatrice di mettersi a disposizione della squadra, dello staff e delle compagne. Ci stiamo conoscendo ma questa caratteristica salta subito all'occhio. A Offanengo mi sono sempre trovata benissimo, è un paese molto bello e ormai conosco tutti”.

 

Annata da protagonisti
Al timone tecnico c’è il tecnico brindisino Dino Guadalupi, al suo primo anno sulla panchina della Chromavis Abo. “Innanzitutto – afferma il neo coach - le ambizioni che abbiamo sono tra i motivi principali che hanno spinto ognuno di noi a far parte di questo progetto. Noi possiamo garantire che metteremo tutto quello che abbiamo in termini di qualità e potenzialità per questa squadra e per questa maglia. La ricetta per fare questo per me è semplice: puntare sul lavoro, pensando di prepararci al meglio e di migliorarci giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, con fiducia, entusiasmo, dedizione ed umiltà, affrontando una tappa per volta il cammino in questo campionato, che sappiamo essere molto lungo e difficile”. Sul versante societario, a parlare è stato il direttore sportivo Stefano Condina: “continuiamo a sognare la serie A, non abbiamo paura a dirlo. Già da queste prime settimane in palestra diamo il massimo, sappiamo non sarà facile, ma abbiamo già dimostrato nei mesi scorsi e continueremo a farlo nei prossimi di essere una squadra che non molla mai. Un grazie anche a tutti gli sponsor e al sindaco Gianni Rossoni”.

136
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato