09-10-2012 ore 16:59 | Sport - Tennis da tavolo
di Ramon Lombardi

Ggs Ripalta Cremasca esordio col botto, nel campionato di B1. Sconfitto il Torino per 5-2. Decisivi il russo Manukian e Tarocco

Positivo il bilancio della prima giornata dei campionati nazionali di B1 e B2 di tennistavolo dove sono impegnate ben tre formazioni del Gruppo Giovanile Sportivo San Michele di Ripalta Cremasca. Trionfo in B1, una sconfitta ed una vittoria nella categoria inferiore. Nel prossimo fine settimana si svolgerà il secondo turno.

Manukian e Tarocco per battere Torino
Ottima partenza per i moschettieri della serie B1 che sui tavoli amici della palestra comunale di via Roma batte con un secco 5-2 il TT Torino. Ottima, come sempre la prestazione di Vladislav Manukian che conquista tre punti mentre Andrea Tarocco con le sue 2 vittorie conferma il buon inizio di stagione. A secco, invece, Danilo Oldoni ancora indietro nella preparazione ma sceso in campo per dare filo da torcere agli avversari. Prossimo incontro sabato 13 contro la Refrancorese di Asti che nella prima giornata ha perso in casa del Limito per 5-3.

Caduta Verona
Sempre sabato si sono disputati i primi due incontri della B2 nazionale con le nostre squadre impegnate con e Verona; punteggio terminato con 1 vittoria ed 1 sconfitta. La sfida con gli scaligeri ha visto protagonista uno strepitoso Michele Muletti che all'esordio in serie B ha ottenuto un filotto con tre vittorie su tre incontri disputati battendo anche il numero uno veronese il polacco Czyzewski. Due punti per Davide Rossini e zero per Andrea Tomasoni rientrato sui tavoli da gioco come atleta e non solo come allenatore. Prossimo incontro il 13 ad Asola, proprio quella squadra che ha inflitto una dura sconfitta (5-1) alla squadra ‘B’ targata GGS TT con Giorgio Allieri, Davide Gusmini, Daniele Scotti. Punto conquistato da Davide Gusmini su Davide Gerevini. Prossima gara a Lavis che nella prima giornata ha vinto per 5-1 in casa del TT Camuno.

Buone nuove dai regionali
L'ultima squadra impegnata nei campionati nazionali, e questa volta si parla di C1 ha giocato nel pomeriggio contro il forte Cortemaggiore perdendo per 5-1 con punto fatto da Simone Facchi, Roberto Braguti, Filippo Inzoli e Luca Benedetti si propongo di risalire subito la china giocando contro il TT Benaco che nella prima giornata ha perso per 5-4 con il San Polo. Nei campionati regionali e provinciali sconfitta in C2 per Pedrinoni, Negri e Tacchini in quel di Castelgoffredo mentre vittorie in D1 contro il Coccaglio per Carlo Bologna, Giuseppe Labadini e Leonardo Rocca ed in D2 contro il Pozzo d'Adda per Ruggiero Boschiroli, Stefano Gozzoni e Alessandro Ghilardi. Prossimi incontri in casa sabato 13 ottobre a partire dalle ore 15,30 presso la palestra comunale di Ripalta Cremasca con ingresso libero.
617