09-06-2022 ore 12:54 | Sport - Motori
di Federico Feola

Lamborghini Super Trofeo. Gara sfortunata a Le Castellet per il cremasco Pietro Perolini

Durante il fine settimana scorso si è disputato, presso il circuito francese Paul Ricard, il secondo appuntamento del Lamborghini Super Trofeo. Giorni complicati per il pilota cremasco Pietro Perolini e il compagno italo-argentino Paolo Biglieri. A causa di una serie di sfortunati guasti, impossibili da prevedere dal team Bonaldi Motorsport, la vettura ha potuto fare solo qualche giro di pista durante le prove libere 1 del venerdì. Lo stesso guasto del venerdì, si è incredibilmente ripresentato anche durante le qualifiche del sabato. In Q1, Perolini si è qualificato con il giro di riscaldamento al 22º posto ed è stato costretto a ritirare nuovamente la vettura, dopo soli 2 giri, impedendo così a Biglieri di scendere in pista per le Q2.

 

Le gare

Gara 1 in rimonta per Perolini, che da P22, sorpasso dopo sorpasso, riconsegna la vettura al compagno Biglieri in P16. L’argentino ha dovuto gestire l’alta temperatura in pista e il degrado delle gomme, sfilando sotto la bandiera a scacchi in 20^ posizione assoluta. Gara 2 avvincente per la Lambo #91, con un’ottima partenza di Biglieri che, dalla 35^ casella, recupera diverse posizioni consegnando la vettura a Perolini in P30. Il cremasco torna in pista per la sua “Long Run”, deciso a riscattare gli sfortunati eventi dei giorni precedenti. Con estrema determinazione e grinta, curva dopo curva, risale la china senza esclusione di colpi, portando al traguardo la Huracan #91 in 19^ posizione assoluta, recuperando così 16 posizioni.

 

Prossimo appuntamento a Misano

Come spiega Perolini, “archiviato il secondo weekend di gara del Lamborghini Super Trofeo, si torna a casa con qualche rimpianto ma con la consapevolezza di aver tutte le carte in regola per fare bene. Il nostro team manager Marco Bielli e tutto il Bonaldi Motorsport han fatto di tutto per risolvere i problemi che abbiamo incontrato e che ci hanno impedito di preparare le gare a dovere. Guardiamo il prossimo appuntamento di Misano con grinta e convinzione, vista anche la grande rimonta di Gara 2”. Il Super Trofeo tornerà il primo weekend di luglio dal Misano World Circuit.

1715