09-06-2019 ore 19:48 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Rari Nantes Crema. Buoni risultati al trofeo internazionale Nicoletti di Riccione

Lo scorso fine settimana la Rari Nantes Crema ha partecipato alla ventitreesima edizione Trofeo internazionale Nicoletti a Riccione, manifestazione che quest'anno ha raggiunto il record di presenze: 2400 atleti in rappresentanza di 107 società.

 

La squadra cremasca

Nella cornice dello Stadio del Nuoto di Riccione, le tre giornate di gara hanno visto i ragazzi appartenenti alla categoria Esordienti A impegnati nella vasca al coperto con Andrea Bellocchio, Mattia Polimeno e Gloria Danza che, quest'anno già sul podio regionale per ben tre volte, si è qualificata per tre finali 100 stile, 100 dorso e 200 misti. Nella vasca esterna si sono cimentati tutti gli atleti delle categorie Ragazzi, Juniores e Assoluti: Matilde e Noemi Bergamaschi, Letizia Paioli, Erika Denti, Aurora Mantovani, Asia Molaschi, Angelica Bottari, Giada Caprino, Marta Sartori, Giulia Bellocchio e Camilla Locatelli, Riccardo Poli, Matteo Ferrari,  Matteo Ginelli, Christian Sanchirico, Alessandro Danza, Andrea Paiardi e Francesco Gabbio.

 

I risultati

Le ragazze, in gran forma, hanno ottenuto l'accesso alle finali con Giulia Bellocchio nei 100 farfalla, gara con la quale parteciperà ai prossimi Campionati italiani a Roma in agosto, Noemi Bergamaschi in finale nei 100 stile ed Erika Denti in ben due finali 50 rana e 200 rana. Ottime prestazioni anche per tutti gli altri atleti che, pur non conquistando l'accesso alle finali, hanno migliorato sensibilmente il proprio record personale. Da segnalare, in ultimo una spettacolare ed entusiasmante staffetta 4x50stile, composta dalle sorelle Bergamaschi, Asia Molaschi e Giulia Bellocchio, che con un tempo strepitoso ha mancato la finale di pochi decimi.

68
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato