09-05-2023 ore 15:13 | Sport - Atletica
di Federico Feola

Circuito provinciale. Oltre 350 atleti all'impianto Renato Olmi, tra i protagonisti la Nuova Virtus

La giornata di sole, con una temperatura di 27 gradi, non hanno fermato l’esercito composto da oltre 350 atleti provenienti dalle provincie di Cremona, Bergamo, Lodi, Milano e Mantova che sabato scorso sono intervenuti presso il centro sportivo Renato Olmi di Crema per prendere parte alla quinta tappa del Circuito provinciale dedicato alle categorie giovanili: esordienti, ragazzi e cadetti.

 

Il titolo e la maglia di campione provinciale

A fare gli onori di casa ovviamente la Nuova Virtus Crema che ha organizzato la manifestazione, che per la categoria cadetti valeva anche per l’assegnazione del titolo di campione provinciale, allestendo il campo di gara per lo svolgimento del nutritissimo numero di prove in programma: marcia 1200 e 2000 mt; 300 mt. ostacoli, 50/ 50 mt. ostacoli; 60 e 80 mt. piani; staffetta 3 x 800 mt; salto in alto; salto triplo; lancio del peso; lancio del martello; vortex. Da segnalare, tra i risultati virtussini, il titolo e la maglia di campione provinciale per Viola Ferrari, 1.52 metri nell'alto, e per Filippo Marinoni nei 1.000 metri con il tempo di 2’.56”10. Primo posto assoluto anche per Leonardo Mangiarotti, nel vortex, per Andrea Vincenti, nei 400 ad ostacali, per Pietro Uberti, Mathias Groppelli e Riccardo Lucini, nella stafetta 3x800, categoria ragazzi.

1929