09-02-2019 ore 19:27 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Serie D. La Pergolettese al Voltini con il Vigor Carpaneto, Crema in trasferta a Pavia

Al punto in cui si trova la Pergolettese - al primo posto con 50 punti e 4 di vantaggio sulla seconda, il Modena - ormai la differenza la fanno gli scontri diretti. E appunto di uno scontro diretto si tratta domenica 10 febbraio, al Voltini, contro il Vigor Carpaneto che attualmente occupa il quinto posto con 35 punti. L'elemento forte della squadra piacentina è l'attaccante Rantier che ha raggiunto il terzo posto fra i principali marcatori del girone con 13 reti. I biancazzurri dell'allenatore Rossini in trasferta non sono proprio eccezionali avendo vinto 3 partite su 10, con 4 sconfitte. Per il Pergo si tratta di dare ulteriore continuità alla serie di vittorie che stanno caratterizzando il girone di ritorno di un campionato che, comunque vada a finire, sarà da considerare eccezionale. Per l'incontro contro il Vigor Carpaneto sono disponibili tutti gli effettivi; e anche questo è sintomo di un ambiente solido e sano.

Contro Pavia in chiave playoff
Dopo non aver colto appieno la scorsa domenica contro il Calvina, l'opportunità di entrare nel ristretto gruppo delle squadre da playoff, il Crema ha la possibilità domenica di rilanciare il proprio ruolo contro il Pavia: una squadra che si avvia a rassegnarsi ad un campionato modesto per la città che rappresenta, perché il nono posto in classifica con 26 punti non significano infatti nulla di più. Quella con il Crema può rappresentare per gli azzurri pavesi forse l'ultimo appuntamento per dare ancora un senso al loro campionato ed è questo il secondo motivo per cui i nerobianchi dovranno mettere tutto il loro impegno per vincere questo confronto. Anche perché poi, la domenica successiva, sarà il pericoloso Modena a scendere al Voltini. Due vantaggi per il Crema: rientra il portiere nerobianco titolare Marenco, mentre Mangiarotti che con 11 gol è il cannoniere della squadra pavese, non sarà della partita per squalifica. Per il Crema invece mister Stankevicius può disporre di tutti i propri giocatori.

Oggi al cinema