08-09-2018 ore 11:18 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Crema Rugby. Oggi al campo Toffetti l'open day in vista della nuova stagione agonistica

Tutto pronto per la nuova stagione del Crema Rugby che oggi, sabato 8 settembre, aprirà le proprie porte alla cittadinanza per il tradizionale open day. Presso il campo di via Toffetti, dalle ore 18 alle 19, si svolgerà il laboratorio teatrale per bambini in collaborazione con Il Carrozzone degli Artisti. Dalle ore 20 la presentazione ufficiale delle squadre per la stagione sportiva 2018/2019 e a seguire lo spettacolo teatrale, per grandi e bambini, dal titolo “Esprimi un desiderio”.

La stagione dei giovani
Nel frattempo è ripartita la stagione del Crema Rugby che sarà come di consueto lunga impegnativa e ricca di appuntamenti. I primi a scendere in campo saranno le formazioni dell'Under 16 e dell'Under 18 in vista dei barrage per l'assegnazione del girone lunedì 10 settembre. Le due squadre saranno allenate rispettivamente da mister Rodolfo Zucchelli e mister Pierluigi Lauri , quest'ultimo alla guida di una formazione che è fondamentale per l'intero movimento cremasco e nella quale i ragazzi completano il proprio percorso prima del passaggio in prima squadra. Queste formazioni saranno supervisionate dallo staff della prima squadra capitanata da Massimo Ravazzolo e dai tecnici di Codogno e Lodi, con i quali è nata una collaborazione che vedrà un interscambio di giocatori tra le rispettive franchigie.

Il progetto Rugbytots
Le altre formazioni del settore giovanile hanno iniziato le proprie fatiche da lunedì scorso in vista della stagione che ripartirà solo ad ottobre, sotto la guida del nuovo responsabile tecnico settore propaganda William Panzetti, promosso a tale ruolo dopo la splendida stagione passata come allenatore dell'Under 10. Continuerà con l'allargamento anche ad altri comuni dell'hinterland cremasco, dopo il grande successo dello scorso anno, anche il progetto Rugbytots per bambini dai due ai sei anni.

Prima squadra, obiettivo la salvezza
Infine è ripartita anche la preparazione della prima squadra in vista dell'inizio di campionato, previsto per la prima o seconda domenica di ottobre. Obiettivo la salvezza dopo l'esaltante stagione dello scorso anno che ha visto la formazione cremasca promossa in serie C nazionale. A questo scopo è stato confermato in toto lo staff della passata stagione, capitanato da mister Massimo Ravazzolo. La rosa, non ancora al completo, conta più di 30 elementi tra giovani e meno giovani. Il programma di inizio stagione è già definito con il primo appuntamento fissato per il 15 settembre con il Botticino, il 22 in un quadrangolare con Lainate, Parabiago, ed Asr Milano ed il 29 con il Calvisano.

25
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato