08-09-2017 ore 10:48 | Sport - Tiro con l'arco
di Federico Feola

Campionato regionale 3D alla Pierina. Ottimi risultati per il CremArchery Team

Domenica scorsa nel campo di tiro della Pierina, a Crema, si è svolto il Campionato regionale 2017 specialità 3D organizzato dal CremArchery Team. Oltre 100 arcieri si sono dati battaglia lungo il percorso di gara composto da 24 piazzole di tiro, a distanze sconosciute su sagome tridimensionali di animali a grandezza naturale, dove si sono svolti gli scontri ad eliminazione diretta tra i primi quattro arcieri di ogni divisione, tipologia di arco, e classe, fascia di età.

 

I risultati

Ottimi risultati per gli Archi Compound cremaschi che nella prima fase di gara che ha visto il terzo posto di Christin Guerci (449 punti), la quarta piazza di Gianmario Vezzani (447 punti) seguito da Antonio Zaniboni (446 punti). Grazie a questi risultati Vezzani e Guerci hanno avuto accesso agli scontri diretti terminando rispettivamente al secondo e quarto posto. Marco Bombelli, nella divisione Arco Nudo, si è classificato al sesto posto nella classe senior totalizzando 373 punti. Nella classe junior Yuri Bombelli, dopo aver concluso la prima fase di gara al terzo posto, si è classificato quarto. Claudio Bartuccio, in gara con il Longbow, si è classificato al 17° posto nella classe senior. Nella classifica a squadre i padroni della CremArchery Team hanno conquistato il secondo gradino del podio.

Oggi al cinema