08-02-2019 ore 13:37 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Rari Nantes, incetta di medaglie a Bergamo. Ottimi risultati in vista dei Regionali

Periodo impegnativo per gli atleti della Rari Nantes Crema, che per tre fine settimane consecutivi si sono cimentati in diverse gare federali. Per il Trofeo a Bergamo sono stati diversi i piazzamenti sul podio: Lorenzo Moro ha conquistato due medaglie d'oro nei 100 dorso e i 100 farfalla; medaglie d'oro anche per Camilla Locatelli, nei 400 stile e argento nei 200 stile, e Giulia Bellocchio nei 50 farfalla. Quest'ultima ha conquistato anche il bronzo nei 50 stile. Bronzo anche per Matteo Ginelli nei 200 rana mentre Noemi Bergamaschi ha conquistato l'argento nei 50 stile e il bronzo nei 50 farfalla. Infine Alessandro Danza è arrivata seconda nei 200 dorso e terza nei 200 stile, mentre la compagna di squadra Erika Denti ha conquistato l'oro nei 100 rana.

Ottimi risultati in vista dei Regionali
Domenica gli atleti cremaschi hanno partecipato alla quinta Coppa Tokyo a Cremona. Le gare dove si son visti i ritmi più alti sono state i 50 e i 100 metri, affrontate da: Valentina Aresti (50 dorso, 50 delfino), Giulia Bellocchio (50 delfino, 50 stile, 100 delfino), Matilde Bergamaschi (50 stile, 100 stile), Erika Denti (50 rana, 100 rana), Marta Sartori (100 rana), Sara Ammar (50 stile, 100 stile), Francesca Ferri (100 stile), Alice Vailati (50 rana, 50 stile), Matteo Ferrari (100 stile, 100 delfino), Mattia Polimeno (100 delfino), Lorenzo Moro e Cristian Sanchirico (100 dorso), Riccardo Piacentini (100 stile), Matteo Ginelli (100 rana). Prestazioni considerevoli si sono viste anche nelle distanze più impegnative, che vanno dai 200 metri per ogni stile, ai 400 misti di Gloria Danza (5.34.96), che ha stampato così il record provinciale, 400 stile di Camilla Locatelli (4.38.88) e di Letizia Paioli (4.54.56).

Oggi al cinema