07-12-2018 ore 15:33 | Sport - Arti marziali
di Federico Feola

Polisportiva Vaianese, successo a Brescia. Primo posto per Stringa, Annunziata e Fasoli

Nel fine settimana scorso, a Brescia, si è disputata la seconda edizione della Lombardy Poomsae Cup dove gli atleti della Polisportiva Vaianese hanno preso parte per quanto riguarda il taekwondo. Il primo a salire sul tatami è stato Adriano Stringa che ha gareggiato nella categoria juniores cinture gialle, nella prima forma il Jang dove ha ottenuto il punteggio più alto tra gli avversari, aggiudicandosi un meritato oro. Primo gradino del podio anche per Morena Annunziata nella categoria senior mezze blu. Dopo solo un mese dall'acquisizione del nuovo grado di cintura, ha preso parte alla dimostrazione della quinta forma oh Jang in modo sicuro e tecnicamente molto buone.

Oro anche per Ivan Fasoli
La domenica nella competizione denominata New stars fight, sempre nella stessa sede di gara, Ivan Fasoli nella categoria cadetti cinture verdi/blu si è aggiudicato la finale con il punteggio di 20 a 0 terminando prima del tempo l’incontro appunto per il k.o. tecnico. In finale ha incontrato un valido avversario della scuola bergamasca dove tra vari scambi di ottime tecniche ha vinto l'incontro con il punteggio di 14 a 3.

83
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato